Valutazione impatto ambientale

Valutazione - Provvedimento unico ambientale

Per la procedura di Valutazione NON è più necessaria la pubblicazione sul giornale, ma è necessario il deposito all'Ufficio V.i.a. dell'avviso al pubblico, con i contenuti indicati all’art. 27 bis... [continua...]

Obiettivo: esprimere il giudizio di compatibilità ambientale eventualmente comprensivo delle autorizzazioni, nulla osta, pareri ed altri atti necessari alla realizzazione del progetto, e coordinare l'eventuale rilascio di ulteriori provvedimenti. Modalità: il Proponente trasmette l'apposita domanda di pronuncia di compatibilità ambientale corredata da copia in formato elettronico ed almeno una copia cartacea di...

Valutazione Impatto Ambientale - Oneri istruttori

Si rammenta che per tutti i versamenti è obbligatorio specificare in modo chiaro e leggibile la causale del versamento, il nominativo completo del soggetto versante se persona fisica o la ragione sociale se si tratta di persona giuridica. Il contributo deve essere versato mediante: • Bonifico bancario, con accredito su c/c: CONTO NUMERO: 100560565 Codice IBAN n. IT 91 T 02008 10290 000100560565 presso UNICREDIT SPA - Agenzia di Cuneo...

Definizione dei contenuti dello studio di impatto ambientale

Obiettivo: il Proponente ha la possibilità (è dunque una fase facoltativa per i progetti sottoposti a Valutazione di Impatto Ambientale) di richiedere all'Autorità Competente l'avvio di una fase di consultazione finalizzata a definire la portata delle informazioni, il relativo dettaglio e le metodologie da adottare per la predisposizione dello Studio di Impatto Ambientale Modalità: il Proponente trasmette l'apposita domanda di avvio corredata...

Verifica di Impatto Ambientale

Obiettivo: determinare se un progetto debba o meno essere sottoposto alla successiva fase di Valutazione. Modalità: il Proponente trasmette l'apposita domanda di avvio corredata da copia in formato elettronico ed almeno una copia cartacea di: 1. elaborati progettuali 2. Studio Preliminare Ambientale 3. elenco delle autorizzazioni, dei nulla osta, dei pareri o degli altri atti di analoga natura, da acquisire ai fini della...

Valutazione Impatto Ambientale - Modalità di versamento imposta di bollo

Modalità di versamento dell'imposta di bollo virtuale: si rammenta che per tutte le istanze ed i relativi provvedimenti, le marche da bollo possono essere assolte in modo virtuale, la cui ricevuta va allegata all'istanza. Il versamento può essere effettuato mediante: bonifico bancario, con accredito su c/c : CONTO NUMERO: 100560565 Codice IBAN n. IT 91 T 02008 10290 000100560565 presso UNICREDIT SPA - Agenzia di Cuneo...

Procedura di Valutazione di Impatto Ambientale

La Valutazione di Impatto Ambientale (VIA) è la procedura attraverso cui, mediante un unico procedimento amministrativo, vengono preventivamente individuati gli effetti sull'ambiente di un progetto, permettendo quindi il coordinamento e lo snellimento degli iter finalizzati all'ottenimento delle necessarie autorizzazioni. Le fasi Tale procedura è composta da differenti fasi, che il progetto è tenuto o meno ad espletare in funzione delle...

Riferimento normativo: 
  • Legge Regionale 40/1998 e S.M.I.
  • Decreto Legislativo 152/2006
    • Allegati al decreto
  • Decreto Legislativo 4/2008
  • D.C.R. n. 211-34747 del 30.07.2008
    Aggiornamento degli allegati alla legge regionale 14 dicembre 1998, n. 40 (Disposizioni concernenti la compatibilità ambientale e le procedure di valutazione), a seguito dell’entrata in vigore del decreto legislativo 3 aprile 2006, n. 152 (Norme in materia ambientale), come modificato dal decreto legislativo 16 gennaio 2008, n. 4. (entrata in vigore 22.08.2008)
  • D.G.R. n. 63−11032 del 16 marzo 2009
    Atto di indirizzo inerente l'applicazione delle disposizioni regionali in materia di VIA di cui alla l.r. 40/1998 "Disposizioni concernenti la compatibilita' ambientale e le procedure di valutazione", in relazione ai disposti di cui alla Parte Seconda del d.lgs. 152/2006. Approvazione.
  • D.M. n. 52 del 30 marzo 2015
    Linee guida per la verifica di assoggettabilità a valutazione di impatto ambientale dei progetti di competenza delle Regioni e delle Province Autonome.
  • Circolare Regionale n. 3/AMB del 27 aprile 2015
    Applicazione delle disposizioni regionali in materia di VIA di cui alla l.r. 40/1998 "Disposizioni inerenti la compatibilità ambientale e le procedure di valutazione", in relazione ai disposti di cui al decreto ministeriale 30 marzo 2015, n. 52, recante: "Linee guida per la verifica di assoggettabilità a valutazione di impatto ambientale dei progetti di competenza delle regioni e province autonome, previsto dall'art. 15 del decreto-legge 24 giugno 2014, n. 91, convertito, con modificazioni, dalla legge 11 agosto 2014, n. 116".
  • Decreto Legislativo n. 104 del 16 giugno 2017
    "Attuazione della direttiva 2014/52/UE del Parlamento Europeo e del Consiglio, del 16 aprile 2014, che modifica la direttiva 2011/92/UE, concernente la valutazione dell'impatto ambientale di determinati progetti pubblici e privati, ai sensi delgi articoli 1 e 14 della legge 9 luglio 2015, n. 114."

Copyright © Provincia di Cuneo 1999 - 2019