Verifica di ottemperanza

L’articolo 28 del d.lgs.152/2006 prevede che l’attività di verifica di ottemperanza, volta al controllo di una corretta e coerente attuazione delle prescrizioni indicate nel procedimento di VIA e finalizzata al raggiungimento di un’efficace salvaguardia dell’ambiente, è di competenza dell’autorità che ha adottato la VIA.  

Il proponente deve rispettare le condizioni previste nel provvedimento di VIA e l’autorità competente si occupa del controllo e monitoraggio del rispetto di tali condizioni.

Il proponente, nel rispetto dei tempi e delle specifiche modalita’ di attuazione stabilite nel provvedimento di verifica di assoggettabilita’ a VIA o nel provvedimento di VIA, deve trasmettere in formato elettronico all'autorita' competente, la documentazione contenente gli elementi necessari alla verifica dell'ottemperanza.

L'attivita’ di verifica si conclude entro il termine di trenta giorni dal ricevimento della documentazione trasmessa dal proponente avvalendosi anche di soggetti terzi.

Codice ufficio: 
VIA
Codice Servizio: 
verotp

Copyright © Provincia di Cuneo 1999 - 2019