Le fasi della procedura di Valutazione di Impatto Ambientale (VIA)

La Valutazione di Impatto Ambientale (VIA) è la procedura attraverso cui, mediante un unico procedimento amministrativo, vengono preventivamente individuati gli effetti sull'ambiente di un progetto, permettendo quindi il coordinamento e lo snellimento degli iter finalizzati all'ottenimento delle necessarie autorizzazioni.

Le fasi

Tale procedura è composta da differenti fasi, che il progetto è tenuto o meno ad espletare in funzione delle sue caratteristiche specifiche:

In particolare, ai sensi dell'art. 4 della l.r. 40/1998 e smi, i progetti che ricadono negli allegati A sono obbligatoriamente sottoposti alla fase di Valutazione, mentre quelli che rientrano negli allegati B sono sottoposti alla fase di Verifica - a condizione che non ricadano neppure parzialmente in aree naturali protette (nel qual caso diviene necessaria la fase di Valutazione).

Gli allegati sono a loro volta suddivisi in base all'attribuzione della competenza della procedura a Regione (Allegati A1 e B1), Province e Città Metropolitana (Allegati A2 e B2) o Comuni (Allegato B3).

Inoltre, la stessa legge regionale prevede disposizioni specifiche che regolano gli interventi di modifica o ampliamento di opere esistenti, i casi di progetti complessi che prevedono la realizzazione di più opere (anche di diverso tipo) o opere divise in parti da realizzare in fasi successive.

Le procedure di VIA sono normate dal combinato disposto del D.Lgs. 152/2006 e smi e della l.r. 40/1998 e smi.

Il D.Lgs. n. 104 del 2017 all’art. 6 comma 9, prevede, per il proponente, la facoltà di richiedere all’autorità competente, una valutazione preliminare relativamente a modifiche, estensioni o adeguamenti tecnici dei progetti elencati negli allegati II, II-bis, III e IV alla parte seconda del succitato decreto, al fine di individuare l’eventuale procedura da avviare (Verifica o Valutazione), trasmettendo adeguati elementi informativi dell’intervento proposto.

Qualora i proponenti intendano trasmettere per via telematica l'istanza e la documentazione per lo svolgimento delle presenti procedure di VIA, si richiede che l'eventuale copia cartacea di cortesia, venga depositata direttamente presso l'Ufficio Valutazione Impatto Ambientale di questa Provincia, Corso Nizza 21 - 12100 CUNEO, 4° piano, stanza n. 418, nei giorni di lunedì, martedì e venerdì dalle ore 9.00 alle ore 12.00, giovedì dalle ore 14.30 alle 16.30 (e NON presso l'Ufficio Protocollo), entro e non oltre i 5 giorni successivi dall'invio telematico di che trattasi.

Settore: 
Presidio del territorio
Ufficio: 
Valutazione impatto ambientale
Dirigente o Funzionario responsabile: 
Risso Alessandro
Posizione Organizzativa / Alta Professionalità: 
Oliva Patrizia
Referente/i: 
Oliva Patrizia

Copyright © Provincia di Cuneo 1999 - 2019