Pubblicazioni caccia

Catalogo fotografico della collezione tassidermica della Provincia di Cuneo

In questa sezione può essere scaricata/consultata la documentazione fotografica della collezione tassidermica provinciale sui cui animali gli aspiranti cacciatori, durante l'esame di abilitazione, potrebbero essere chiamati ad effettuare alcuni riconoscimenti.

Studio sulla presenza del cormorano sul territorio provinciale

Negli ultimi vent’anni la popolazione europea di Cormorano Phalacrocorax carbo, ha avuto una notevole espansione con aumenti significativi del numero di coppi e nidificanti lungo le coste del Baltico e Mare del Nord (Van Eerden & Gregersen, 1995). Quest’aumento ha avuto immediati riflessi anche nei quartieri di svernamento, che per questa specie sono localizzati principalmente nell’area mediterranea (Cramp & Simmons, 1977), provocando, anche in Italia, un accresciuto interesse da parte dei ricercatori e studiosi e notevoli preoccupazioni tra gli operatori impegnati nelle attività commerciali legate alla pescicoltura. Lo scopo di questo lavoro è di quantificare l’entità della popolazione di Cormorano svernante in provincia di Cuneo allo scopo di valutarne il possibile impatto sugli ecosistemi acquatici.

Studio sulla presenza della poiana sul territorio provinciale

Tra i rapaci diurni nidificanti in Piemonte, la Poiana Buteo buteo, assieme al Gheppio Falco tinnunculus, è la specie più comune. Nonostante ciò, mancano studi specifici sulla specie nella regione e più in generale in Italia. Le informazioni relative alla distribuzione e consistenza delle popolazioni nidificanti e svernanti sono scarse e lacunose e limitate agli atlanti dei nidificanti e degli svernanti (Mingozzi et al., 1988; Canova, 1992; Fornasari et al., 1992, Cucco et al., 1996), mentre la letteratura scientifica straniera è rivolta principalmente alle popolazioni nidificanti e allo studio sull’alimentazione.

Copyright © Provincia di Cuneo 1999 - 2019