Attività di ricognizione della fauna

Da alcuni anni la Provincia, con la collaborazione degli ATC e dei CA, effettua censimenti delle specie di fauna selvatica più diffuse, in particolare all'interno delle zone di divieto di caccia (Zone di ripopolamento e cattura, Oasi di protezione, Centri pubblici di riproduzione della fauna selvatica) al fine di monitorare costantemente queste popolazioni ed intervenire in modo tempestivo qualora si verificassero criticità tra la loro diffusione naturale e le attività antropiche. Alla Polizia Locale Faunistico Ambientale sono delegati la ricognizione generale delle specie selvatiche esistenti sul territorio provinciale e l’esecuzione sul campo ed il controllo dei censimenti relativi alla consistenza delle specie oggetto di contenimento poiché in sovrannumero.

Censimenti notturni

Tra le diverse tecniche impiegate l'osservazione notturna con il faro lungo percorsi campione è quella più facilmente applicabile dal punto di vista pratico, se si seguono alcuni accorgimenti particolari quali ad esempio il loro svogimento su percorsi identici nel corso del tempo e durante i medesimi periodi dell'anno ecc...).

Pur non essendo un censimento di tipo esaustivo, questo tipo di operazione fornisce agli esperti del settore una serie di utili indici di presenza delle varie specie sul territorio; è però di fondamentale importanza che la raccolta dei dati sia standardizzata al fine di consentire la verifica dell'andamento delle popolazioni dei selvatici nel corso del tempo.

Per questo motivo è stata predisposta una scheda per la raccolta dei dati che tutti gli operatori che si occupano di gestione faunistico-venatoria nella Provincia di Cuneo sono invitati ad utilizzare.

Scheda raccolta dati in formato pdf

Settore: 
Presidio del territorio
Ufficio: 
Vigilanza e servizio antisofisticazione vinicola
Dirigente o Funzionario responsabile: 
Risso Alessandro
Posizione Organizzativa / Alta Professionalità: 
Civallero Valerio
Telefono: 
0171 445 254
0171 445 218
Ubicazione ufficio: 
Cuneo - Corso Nizza 21 - piano terra

Copyright © Provincia di Cuneo 1999 - 2019