Attività di contenimento delle specie selvatiche in esubero

La Provincia di Cuneo, avvalendosi dei propri Operatori di Polizia Locale Faunistico-Ambientale e di altri soggetti previsti dalla legislazione vigente in materia di gestione faunistica, in attuazione dell'art. 19 della Legge 157/92 e dell'art. 20 della legge regionale 5/2018 ha approvato una serie di interventi per contenere le specie selvatiche le cui popolazioni risultano in esubero e di conseguenza causare danni alle coltivazioni agricole.

Per regolamentare questa attività il Consiglio Provinciale ha adottato un piano triennale di cattura per le seguenti specie:

Agli operatori della Polizia Locale Faunistico-Ambientale è delegato il controllo sull'attuazione dei predetti piani.

 

Settore: 
Presidio del territorio
Ufficio: 
Vigilanza e servizio antisofisticazione vinicola
Dirigente o Funzionario responsabile: 
Risso Alessandro
Posizione Organizzativa / Alta Professionalità: 
Civallero Valerio
Telefono: 
0171 445 254
0171 445 218
Ubicazione ufficio: 
Cuneo - Corso Nizza 21 - piano terra
Riferimento normativo: 

Art. 19 della Legge 157/92

Art. 20 della legge regionale 5/2018

Copyright © Provincia di Cuneo 1999 - 2019