Piano di controllo cinghiale

Il Consiglio Provinciale, con la Deliberazione n. 17 dell'8 aprile 2019, aveva approvato il "Piano 2019-2023 per il controllo della specie cinghiale (Sus scrofa)".

Il Piano recepisce integralmente sia le indicazioni fornite alle Province dalla Regione Piemonte con la D.G.R. n. 20-8485 del 1.3.2019, che le indicazioni di I.S.P.R.A. espresse nel parere reso ai sensi dell'art. 19 della L. 157/92.

Con successiva D.C.P. n. 37 del 31/05/2021 sono stati recepiti integralmente i contenuti della D.G.R. n. 4-3212 del 14.5.2021 avente per oggetto “L.157/1992. LR 5/2018. Parziale modifica della DGR n. 20-8485 del 01.03.2019, in attuazione della sentenza della Corte Costituzionale n. 21 del 14 gennaio 2021, in materia di controllo del cinghiale e disposizioni sulla formazione specifica”.

L'obiettivo primario del Piano è rappresentato dalla riduzione degli impatti che la specie cinghiale esercita sull'ambiente, sulle attività antropiche e sulla biodiversità.

Settore: 
Presidio del territorio
Ufficio: 
Caccia e pesca
Telefono: 
0171 445 473
Dirigente o Funzionario responsabile: 
Fantino Luciano
Riferimento normativo: 

Art. 19 L. 157/92

Art. 20 della L.R. 5/2018

D.G.R. n. 20-8485 del 01/03/2019

 

Ubicazione ufficio: 
Cuneo - Corso Nizza, 21 - piano terra n. 10
Codice ufficio: 
CPF
Codice Servizio: 
autcacc
Allegati / Modulistica: 

Copyright © Provincia di Cuneo 1999 - 2021