Raccolta funghi a scopo scientifico

Ai sensi dell’art. 8 della legge n. 352/1993 e dell’art. 6 della L.R. 24/2007 la provincia può autorizzare alla raccolta e alla detenzione di funghi epigei spontanei e per periodi non superiori ad un anno, a titolo gratuito e per fini didattici, scientifici, espositivi e di prevenzione sanitaria, gli istituti universitari, i musei naturalistici pubblici, gli enti pubblici di tutela sanitaria e di ricerca scientifica e le associazioni naturalistiche e micologiche che ne facciano richiesta per i propri dipendenti, studenti o associati e per gli scopi suddetti. 

La provincia può altresì rilasciare autorizzazioni collettive gratuite in occasione di giornate di studio, convegni, seminari per la zona e la durata dello svolgimento della manifestazione.

Se l'attività di raccolta avviene nelle aree protette istituite ai sensi della normativa regionale vigente, il rilascio dell'autorizzazione è subordinato al parere vincolante del relativo ente di gestione.

I titolari delle autorizzazioni, che sono tenuti a esibirla, su richiesta al personale addetto alla vigilanza (Agenti di Polizia Locale della Provincia, Carabinieri Forestali, Guardie ecologiche volontarie, altri Agenti della forza pubblica ecc...) unitamente a un idoneo documento d'identità.

Iter autorizzativo:

  • presentazione di apposita istanza per autorizzazione alla raccolta di funghi epigei a scopo scientifico con specificati i nominativi e luoghi interessati.
  • verifica da parte dell’Ufficio, dei requisiti del soggetto richiedente;
  • rilascio dell’autorizzazione nel rispetto delle vigenti norme in materia. Sull'autorizzazione, se l'organizzazione richiedente non è una onlus, dovrà essere applicata una marca in competente bollo (allegarla all'istanza).
Settore: 
Presidio del territorio
Ufficio: 
Caccia pesca parchi e foreste
Dirigente o Funzionario responsabile: 
Risso Alessandro
Posizione Organizzativa / Alta Professionalità: 
Sereno Mariano
Referente/i: 
Sereno Mariano
Telefono: 
0171 445 477
Ubicazione ufficio: 
Cuneo - Corso Nizza 21 - piano terra, stanza n. 28
Codice ufficio: 
CPF
Codice Servizio: 
autfung
Riferimento normativo: 

Art. 8 della legge n. 352/1993

Art. 6 della L.R. 24/2007

Copyright © Provincia di Cuneo 1999 - 2019