Autorizzazione Unica Ambientale (AUA)

Descrizione del servizio

L'Autorizzazione Unica Ambientale è il provvedimento istituito dal DPR 13 marzo 2013, n. 59 (entrato in vigore il 13 giugno 2013) e rilasciato su istanza di parte che incorpora diverse autorizzazioni ambientali previste da normative di settore (scarichi, emissioni in atmofera, iscrizione al recupero rifiuti, utilizzo fanghi in agricoltura, impatto acustico). 

Con la Circolare del 07/11/2013, il Ministro dell’Ambiente ha precisato che: - l’AUA si applica a tutte le attività che non rientrano nell’ambito di applicazione dell’autorizzazione integrata ambientale; - è obbligatorio chiedere l’AUA alla scadenza della prima tra le autorizzazioni ambientali riportate al comma 1 dell’art.3 del DPR 59/2013; - la richiesta di AUA è facoltativa per le aziende che sono soggette soltanto a comunicazione (es. recupero rifiuti) e /o ad autorizzazione di carattere generale per le emissioni in atmosfera. La domanda di AUA deve essere presentata al SUAP (sportello unico per le attività produttive) competente per territorio. Si consiglia di presentare la domanda di AUA rispettando le modalità previste dalle disposizioni di settore per le istanze di rinnovo (es. per gli scarichi acque reflue almeno 1 anno prima della scadenza dell’autorizzazione). L’AUA ha una durata di 15 anni, fatto salvo l’obbligo di comunicare alla Provincia le modifiche dell’attività o dell’impianto successivamente intervenute ed eventualmente chiedere una nuova AUA, qualora le suddette modifiche siano sostanziali. La Regione Piemonte ha predisposto la Circolare 1/AMB del 28/01/2014 contenente indicazioni applicative in merito al D.P.R. 59/2013.  

La Provincia è l'Autorità competente per l'istruttoria tecnica finalizzata al rilascio, al rinnovo ed alla modifica sostanziale dell'Autorizzazione Unica Ambientale (DPR n. 59/2013) per le piccole e medie imprese. Il SUAP competente per territorio provvede al rilascio del titolo abilitativo. 

La Provincia di Cuneo ha predisposto delle Linee Guida inerenti i procedimenti autorizzativi AUA.

Dirigente o Funzionario responsabile: 
Fantino Luciano
Referente/i: 
Barsanti Alessandra
Marabotto Massimiliano
Marino Guido
Torielli Marco
Telefono: 
Segreteria Amministrativa
0171 445 581 Alessio Chiara
0171 445 412 Bongiovanni Daniela
0171 445 376 RIsso Maura
0171 445 824 Sarale Elena
Ubicazione ufficio: 
Cuneo - Corso Nizza, 21 - 1° piano lato Via M. D'Azeglio
Riferimento normativo: 
  • D.P.R. 13/03/2013, n. 59 e s.m.i.;
  • Circolare prot.49801 del 07/11/2013 del Ministro dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare;
  • Circolare Regione Piemonte 28/01/2014, n. 1/AMB;
  • D.M. 8/05/201;
  • D.P.G.R. 6/07/2015, n. 5/R;
  • D.P.G.R. 30/05/2016, n. 7/R.
Allegati / Normativa: 

Copyright © Provincia di Cuneo 1999 - 2019