Riscossione coattiva entrate tributarie - Accertamento di omesso versamento Imposta Provinciale di Trascrizione

La Provincia di Cuneo ha istituito l’Imposta Provinciale di Trascrizione da applicare sulle formalità di trascrizione, iscrizione ed annotazione di veicoli,  nuovi o usati, richieste al PRA (Pubblico registro automobilistico).

Chiunque acquisti un veicolo è tenuto al pagamento dell’imposta secondo il piano tariffario previsto dalla legge, che varia in funzione del tipo e della potenza del veicolo.

 L'Ente provvede alla riscossione del tributo  attraverso l'ACI, quale concessionario PRA, via della Motorizzazione, 12100 Cuneo.

L’Ente provvede a richiedere le cifre non pagate entro 10 anni con proprio atto d’accertamento e, in caso di parziale o omesso pagamento entro i termini, procede alla riscossione coattiva.

Sono previste misure tariffarie per particolari casistiche, agevolazioni ed esenzioni.

La domanda per ottenere l'esenzione va presentata presso gli uffici dell'ACI-PRA.

 

Settore: 
Programmazione e bilancio
Ufficio: 
Gestione entrate, tributi e fiscale
Dirigente o Funzionario responsabile: 
Freni Fabrizio
Posizione Organizzativa / Alta Professionalità: 
Pellegrini Mirella
Referente/i: 
Pellegrini Mirella
Telefono: 
0171 445 264
Ubicazione ufficio: 
Cuneo - Corso Nizza, 21 - 4° piano
Riferimento normativo: 

D.Lgs. 15.12.1997 n. 446 e s.m.i.

D.M. n. 435 del 27 novembre 1998 relativo alla determinazione delle misure tariffarie

Regolamento dell’Imposta Provinciale di Trascrizione, Iscrizione ed Annotazione dei veicoli al Pubblico Registro Automobilistico

D.Lgs. n. 46 del 1999 sul riordino della disciplina della riscossione mediante ruolo

D.Lgs. n. 112 del 1999 sul riordino del servizio nazionale della riscossione

Copyright © Provincia di Cuneo 1999 - 2019