provincia.cuneo.gov.it

Borgna a Roma incontra il Presidente della Repubblica Mattarella sul tema Province

Rappresentante del Cuneese nella delegazione nazione dell’Unione Province d’Italia (Upi)

Il presidente della Provincia Federico Borgna (foto Vallauri – Uff. Stampa Provincia)

Cuneo – Il presidente della Provincia, Federico Borgna, è il rappresentante del Cuneese nella delegazione Unione Province d’Italia (Upi) che giovedì 16 gennaio incontra a Roma il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella. Il Capo dello Stato riceverà la pubblicazione con l’elenco dei Comuni che hanno sottoscritto l’ordine del giorno a favore delle Province.

Nel giugno del 2019, infatti, per sollecitare istituzioni nazionali e locali, forze economiche sociali e la stessa opinione pubblica rispetto alla necessità di avviare una revisione della riforma delle Province, l’Unione delle Province d’Italia ha voluto verificare l’opinione dei Comuni al riguardo. A questo scopo è stato proposta a tutti i sindaci la sottoscrizione di un ordine del giorno in cui si evidenzia l’urgenza di procedere verso il rafforzamento e la valorizzazione di queste istituzioni, non come astratta difesa di un sistema consolidato, ma per il ruolo e l’importanza che le Province...

Il calendario d’esami per l’abilitazione venatoria 2020

Tre sessioni di esami per gli aspiranti cacciatori in Provincia a marzo, maggio e ottobre

Immagine d’archivio

Cuneo – La Provincia ha pubblicato il nuovo calendario 2020 degli esami per l’abilitazione venatoria che saranno suddivisi in tre sessioni. La prima sessione inizierà il 18 marzo, la seconda il 20 maggio e la terza sessione sarà il 14 ottobre. Gli esami si svolgeranno al Centro Incontri della Provincia (ingresso corso Dante 41) a Cuneo e la durata di ciascuna sessione dipenderà dal numero delle domande pervenute. I candidati che intendono sostenere la prova d’esame in una delle tre sessioni dovranno presentare domanda alla Provincia di Cuneo, Ufficio Caccia, Pesca, Parchi e Foreste, corso Nizza 21 Cuneo entro venti giorni prima dalla data d’inizio delle rispettive sessioni.

Si ricorda che nella sede della Provincia a Cuneo è installata un’esposizione permanente di selvaggina imbalsamata il cui riconoscimento costituirà oggetto di prova d’esame. Gli aspiranti cacciatori potranno accedervi esclusivamente il martedì dalle ore 10 alle ore 12 (previo appuntamento telefonico al numero 0171-445254) escluse le giornate di...

Servizio civile universale: partono i 39 nuovi progetti con 115 nuovi volontari

Avvio ufficiale mercoledì 15 gennaio in Provincia con il saluto del presidente Borgna

Il presidente Borgna parla ai nuovi volontari (foto Vallauri – Uff. Stampa Provincia)

Cuneo – “Oggi comincia per voi un anno speciale che dedicherete al servizio civile volontario. Attraverso i vari ambiti in cui sarete impegnati (ambientale, culturale, assistenziale) avrete la possibilità di conoscere dal di dentro la grande ricchezza di questa provincia che rappresenta davvero un’eccellenza a livello nazionale. Siamo una comunità vera perché ci mettiamo qualcosa di nostro. Quindi vi auguro di godervi davvero questo anno: siate curiosi, proponete cose nuove, interagite con tutti, portate le vostre idee. Avete a disposizione un contesto positivo tutto per voi, utilizzatelo bene”.

Così, il presidente della Provincia Federico Borgna ha accolto mercoledì 15 gennaio in Sala Falco a Cuneo i 115 giovani provenienti da tutta la Granda che hanno iniziato ufficialmente il nuovo anno di servizio civile universale (bando 2019) con le attività di formazione. I ragazzi saranno impegnati su 39 progetti elaborati da altrettanti enti, consorzi, cooperative e...

A Ceva le manifestazioni provinciali nel ricordo della ritirata di Russia

Si celebra anche il 77° anniversario della battaglia di Nowo Postojalowka. Iniziative dal 17 al 19 gennaio 2020.

Ritirata di Russia nel gennaio 1943

Cuneo – La tragedia della ritirata di Russia e, in particolare, il 77° anniversario della battaglia di Nowo Postojalowka che vide i soldati italiani combattere per più di trenta ore per uscire dall’accerchiamento dell’Armata Rossa, saranno al centro della commemorazione ufficiale organizzata dall’Ana quest’anno a Ceva.

Il primo appuntamento sarà venerdì 17 alle 21, in sala Borsi, con i docufilm “Gli anni di ghiaccio” di Remo Schellino e “Anima alpina”, oltre alle testimonianze di chi tornò. Sabato, alle 21 al teatro concerto della Fanfara Ana di Ceva e dei Cori di Calizzano e Osiglia. Sabato 18 gennaio un treno storico sulla Ceva-Ormea ripercorrerà la linea delle tradotte per il fronte. A bordo e nelle stazioni sono previste letture di brani a tema. Domenica 19 gennaio raduno alle 8,30 in piazza d’Armi, vicino al monumento agli Alpini e all’ex caserma alpina. Seguirà alzabandiera e poi interventi del presidente degli alpini cebani Pistone, del sindaco Enzo Bezzone, del consigliere nazionale...

“Le bicy di Gianpy” alla Sala Mostre della Provincia dal 24 gennaio al 2 febbraio

Esposizione di biciclette originalissime realizzate da Gianpaolo Belliardo, dipendente provinciale scomparso pochi mesi fa

Gianpy Belliardo su una delle sue originali biciclette

Cuneo – “Le bici di Gianpy” è il titolo dell’esposizione che la Sala Mostre della Provincia (corso Nizza, angolo corso Dante) ospita a Cuneo dal 24 gennaio al 2 febbraio prossimo. Le biciclette, originalissime e uniche nel loro genere, sono state ideate e realizzate da Gianpaolo Belliardo, dronerese e dipendente della Provincia scomparso pochi mesi fa all’età di 46 anni per un male incurabile.

La mostra, realizzata da alcuni amici e colleghi in collaborazione con l’associazione Lilt (Lega italiana lotta ai tumori), sezione provinciale di Cuneo, è dedicata a Belliardo, dipendente della Provincia di Cuneo dal 2000 che ha sempre svolto con competenza e dedizione la mansione di elettricista fino al luglio 2019. Con discrezione e coraggio per anni ha combattuto la sua personale battaglia contro la malattia, continuando a svolgere il proprio servizio all’interno dell’ente fino all’ultimo dei suoi giorni, accompagnato dall’immancabile sorriso, sempre pronto a scherzare e...

Morti sulle strade cuneesi per incidenti stradali: 44 nel 2019 come l’anno precedente

L’allarme sulla sicurezza stradale resta alto.  Tra le categorie più a rischio gli anziani sia alla guida, sia come pedoni

Incidente stradale in provincia di Cuneo (foto Archivio Provincia)

Cuneo – Il bilancio dei morti causati da incidenti stradali nella Granda nel 2019 è uguale all’anno precedente: 44 decessi. Un dato molto pesante, ma sostanzialmente stabile rispetto agli ultimi anni nonostante i sempre più pressanti inviti alla prudenza e a moderare la velocità, con una maggior consapevolezza del pericolo rappresentato anche dalla distrazione per l’uso dei telefonini in auto. L’allarme sulla sicurezza stradale resta alto. Un dato interessante riguarda gli incidenti che coinvolgono gli anziani, sia quelli alla guida dell’auto che escono di strada per un malore, ma anche quelli a piedi investiti spesso sulle strisce. Sul totale dei decessi ben 18 sono da riferire a pedoni (8), motociclisti (7) o ciclisti (3).

Il rilevamento cuneese è curato quotidianamente dall’Ufficio Stampa della Provincia in base a fonti giornalistiche e viene periodicamente confrontato con i dati a disposizione della Polizia Stradale di Cuneo. Dal 1998 indica l’andamento...

Sistemazione frane e cedimenti lungo la provinciale 7 tra Pollenzo e località Cantina Roddi

Progetto di fattibilità della Provincia per un intervento sui dissesti che hanno lesionato la strada (impegno di 350.000 euro)

Cedimenti delle banchine lungo strada (foto Settore Viabilità Provincia)

Cuneo – Realizzare adeguate difese spondali e ripristinare le scarpate in frana a causa di varie erosioni, per proteggere la strada provinciale 7 nel tratto Pollenzo-bivio provinciale 3 (località Cantina Roddi) che mette in comunicazione Cherasco con Alba ed è la principale via di accesso al nuovo ospedale di Verduno. E’ lo scopo dell’intervento della Provincia su una delle principali strade provinciali che, in particolare in quel tratto, è soggetta a elevati livelli di traffico, specie pesante, a fronte di una carreggiata inferiore alla categoria F2 extraurbana, con ridotte banchine bitumate. La scarpata della strada fa anche da sponda del vicino canale, ma negli anni si sono verificati cedimenti ed erosioni che l’hanno resa sempre più stretta e pericolosa.

Per tali motivi, l’ingegnere Erik Ferraro del Settore Viabilità della Provincia (Reparto di Alba) ha predisposto il progetto di fattibilità tecnica ed economica per lavori che ammontano ad...

Lo stemma della Provincia sulle facciate del palazzo di Cuneo

Realizzato durante l’intervento di restyling delle facciate del palazzo. Rappresenta i quattro antichi circondari di Cuneo, Alba, Saluzzo e Mondovì

Lo stemma della Provincia sul palazzo di Cuneo

Cuneo – Con l’intervento di restyling delle facciate del palazzo della Provincia in corso Nizza a Cuneo sono comparsi due stemmi dell’ente su lato corso Dante e lato via D’Azeglio. Si tratta dello stemma ufficiale della Provincia, nato come ente amministrativo nel 1859. Ai precedenti “Intendenti” si sostituirono i Governatori, di nomina regia, che cumulavano le funzioni prefettizie con la presidenza del Consiglio provinciale, eletto a suffragio ristretto tra i cittadini di sesso maschile in possesso di un determinato reddito, capaci di leggere e scrivere e con più di 25 anni d’età. Il Governatore presiedeva anche la Deputazione provinciale, un organo più ristretto che svolgeva funzioni amministrative e di controllo dei Comuni. Nel 1889 una riforma delle autonomie locali portò alla distinzione tra Presidente del Consiglio e Presidente della Deputazione, entrambi eletti. La Provincia si modificò ancora nel 1926 dopo lo scioglimento degli organi elettivi attuato...

Progetto di fattibilità per sistemazione frane e dissesti sulla provinciale 347 a Monforte d’Alba

Interventi della Provincia lungo tutto il tratto di strada provinciale per 350.000 euro

Tratto in frana verso Monforte (foto Settore Viabilità Provincia)

Cuneo – Con decreto del presidente Federico Borgna, la Provincia ha approvato il progetto di fattibilità tecnica ed economica per la sistemazione delle frane e dissesti lungo la strada provinciale 347, che collega la provinciale 9 e l’abitato di Monforte d’Alba con la frazione di Perno, con Gallo d’Alba e Alba, causati da una serie di eventi metereologici in particolare in località Perno.

Il progetto, elaborato dal Settore Viabilità del Reparto di Alba, prevede una spesa pari a 350.000 euro di 265.947 per lavori a base di gara (compresi gli oneri della sicurezza) e 84.052 per somme a disposizione dell’amministrazione. L’ipotesi di progetto prevede cinque interventi distinti. I primi due (alla progressiva km 7+400 e alla km 7+000) intendono realizzare due banchettoni in cemento armato su fondazioni profonde per il sostegno della barriera stradale, regimazioni delle acque superficiali e il ripristino della pavimentazione bituminosa. Il terzo e quarto intervento sono alla...

Mostra fotografica “Padre John Cugnod e la sua amata Africa”

Nella Sala Mostre della Provincia da mercoledì 15 a domenica 19 gennaio sulla figura e le opere del missionarrio monregalese

Padre John Cugnod all’opera  in Kenya

Cuneo – Da mercoledì 15 a domenica 19 gennaio la Provincia ospita in Sala Mostre l’esposizione fotografica “Padre John Cugnod e la sua amata Africa”. L’iniziativa, promossa dall’associazione senza scopo di lucro Kairune, presenta scatti inediti sull’opera e sulla figura di padre John, una vita missionaria donata con il cuore al popolo africano del Meru, in Kenya. L’apertura è prevista per mercoledì 15 gennaio dalle ore 14 alle 18.

Padre Giovanni (John) Cugnod, classe 1940, è mancato due anni fa. Originario di Pamparato, ordinato sacerdote a Mondovì nel 1964, presta servizio per alcuni anni in Diocesi e nel 1972 parte per il Kenya come sacerdote diocesano dove, nella desolata zona del Meru, fonda tre parrocchie, ognuna di queste con la chiesa, scuole, ambulatori medici e poi, con il tempo, anche i pozzi per l’acqua. Rientra in Italia nel 1984 a metà degli anni Ottanta per ragioni di salute, ma si ferma poco perché il suo cuore resta sempre al Meru. Nel 1987...

1
2
3
4
5
6
7
8
9

Ambiente e territorio

Trasporti, viabilità, edilizia

Persona

Programmazione Europea e turismo

Gare e affidamenti

Servizi interni

In evidenza

  Il Dipartimento delle Politiche Giovanili e del Servizio Civile Universale ha approvato definitivamente le graduatorie relative ai 39 progetti della Provincia di Cuneo Bando 2019 e ammesso i 117 volontari selezionati a prestare servizio per un anno. L'avvio è  previsto per il giorno 15 gennaio 2020. I volontari saranno convocati per la prima giornata di formazione il giorno 15/01/2020 presso la Sala Falco del Centro Incontri della Provincia di Cuneo...
Nuovo Piano Triennale di Prevenzione della corruzione e della Trasparenza 2020-2022 Fase preliminare informativa La Provincia di Cuneo, nell'ambito delle iniziative e delle attività condotte in materia di trasparenza e degli interventi per la prevenzione e il contrasto della corruzione, su proposta del Responsabile per la prevenzione della corruzione e della trasparenza (RPCT), deve approvare entro il 31 gennaio 2020 l’aggiornamento del Piano Triennale di Prevenzione...

Ultimi aggiornamenti

Guida per l'operatore volontario

Per poter esercitare la caccia occorre essere in possesso di apposita "abilitazione" che si consegue a seguito del superamento di un esame da sostenere presso la provincia di residenza, ai sensi dell'art. 22 della l. 157/92 e dell'art. 4 comma 6 lett...

Tutti coloro che intendono pescare nelle acque interne della Regione Piemonte debbono essere muniti di licenza. I cittadini italiani residenti in altre regioni possono esercitare la pesca utilizzando la licenza valida rilasciata dalla propria regione/provincia di residenza. I...

Cos'è Il Servizio civile è impegnarsi in un progetto finalizzato alla difesa, non armata e nonviolenta, della Patria, all’educazione, alla pace tra i popoli e alla promozione dei valori fondativi della Repubblica italiana, con azioni per le comunit...

Al  fine  di  offrire  ad  Enti,  Istituzioni,  formazioni  politiche,  associazioni  e  privati  cittadini  la possibilità  di svolgere  assemblee,  tenere  conferenze  e ...

Avviso di procedura pubblica aperta per alienazione di immobile sito nel comune di Cuneo, Via XX Settembre n. 48 – Via Monte Zovetto Prezzo a base di gara €. 5.333.000,00 (cinquemilionitrecentotrentatremila/00). La gara è fissata per il giorno 17/09/2019...

Lista completa di tutti gli ultimi aggiornamenti

Ultima modifica
Piano triennale per la prevenzione della corruzione e della trasparenza Mar, 24 Dicembre 2019 11:09
Trasporti eccezionali Lun, 23 Dicembre 2019 14:02
Servizio Civile Lun, 23 Dicembre 2019 11:00
ROSSO SRL / Modifica sostanziale 2018 Lun, 23 Dicembre 2019 10:15
Organi di revisione amministrativa e contabile Gio, 19 Dicembre 2019 16:34
Albo Associazioni Turistiche Pro Loco Gio, 19 Dicembre 2019 14:20
41.19.ver Gio, 19 Dicembre 2019 09:10
11.19.val Mar, 17 Dicembre 2019 10:07
10.19.val Mar, 17 Dicembre 2019 09:41
53.19.ver Ven, 13 Dicembre 2019 11:36