Gare atletiche, ciclistiche, con animali o con veicoli a trazione animale

Gare ciclistiche, gare atletiche, con animali o con veicoli a trazione animale (podistiche, skiroll, equestri):

Documentazione necessaria:

  • n. 2 marche da bollo di euro 16,00 cad. di cui una per l'istanza e l'altra per l'adempimento degli oneri relativi al documento autorizzativo (esente per le federazioni sportive, per gli enti di promozione sportiva e per le associazioni e società sportive dilettantistiche senza fine di lucro riconosciuti dal CONI);
  • la tabella di marcia;
  • il programma della manifestazione;
  • il regolamento di gara approvato dalla Federazione Ciclistica o Ente di promozione sportiva (es.: FCI, ACSI, UISP, LIBERTAS, CSAIN…);
  • la  planimetria del percorso di gara;
  • copia della polizza assicurativa per la responsabilità civile (art. 124 D. Lgs. 209/2005 e s.m.i.) e a copertura di eventuali danni arrecati alle strade e loro pertinenze (nel caso in cui la società organizzatrice abbia già presentato presso i nostri uffici una copia di tale contratto, è necessario che nell'istanza relativa alle manifestazioni successive siano menzionati gli estremi della polizza assicurativa, necessaria per legge);
  • qualora l'utente non utilizzi il nostro modello di domanda, l’istanza dovrà contenere la dichiarazione che saranno assicurati:
    • il regolare svolgimento della manifestazione mediante sorveglianza di personale specializzato;
    • la presenza di personale sanitario e del servizio di ambulanza;
    • la tutela estetico-ecologica delle strade e loro pertinenze;
    • di aver provveduto alla verifica del percorso di gara e che le strutture stradali sono compatibili con il tipo di velocipede impiegato.
  • Inoltre dovrà essere indicato:
    • il numero presunto dei concorrenti, la complessità della gara e quant'altro necessario al fine di accertare la necessità della scorta di cui all'art. 9 comma 6 bis del Codice della Strada;
  • ricevuta del versamento del corrispettivo di euro 30,00 per il rilascio dell’autorizzazione per lo svolgimento della competizione, effettuato con bollettino di c/c postale n. 118125 intestato a: "Amministrazione Provinciale Cuneo – Servizio tesoreria" o sul c/c bancario n. 100560565 IBAN n. IT91TO200810290000100560565 presso Unicredit Banca Agenzia di Cuneo Piazza Galimberti Cuneo, specificando la causale: "Corrispettivo per autorizzazione gara sportiva".

Scorta nelle competizioni

Per le competizioni ciclistiche, l'art. 9 comma 6 bis del Codice della Strada, ove la sicurezza della circolazione lo renda necessario, prevede la possibilità di imporre nel provvedimento autorizzativo la scorta della polizia oppure, in sua vece o per coadiuvarla, una scorta tecnica abilitata secondo disciplinare tecnico (Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti - Provvedimento 27/11/2002 e s.m.i.).
Nell'autorizzazione verrà quindi prescritto che vengano messe in atto, con il dovuto anticipo, tutte le necessarie misure di regolazione del traffico e di segnalazione agli utenti che impegnano il senso opposto di marcia o che comunque si trovano sulla strada percorsa dai ciclisti che partecipano alla gara attraverso l'intervento di personale di scorta tecnica nel numero e secondo le modalità previste dal citato Disciplinare per le scorte tecniche alle competizioni ciclistiche su strada e s.m.i.

Digitalizzazione documenti

A far data dal 1° gennaio 2019, per esigenze di digitalizzazione di tutti i documenti in ingresso al protocollo dell’Ente, l’utenza dell’Ufficio Gare Sportive è invitata:

all’utilizzo prioritario della PEC per tutti gli invii di comunicazioni, istanze, documenti, ecc. indirizzati all’Ufficio;

solo qualora gli utenti siano sprovvisti di indirizzo PEC la trasmissione dei documenti potrà avvenire in modalità cartacea (tramite posta o consegna diretta). In tal caso si chiede che tutta la documentazione sia predisposta in formato A4

Settore: 
Presidio del territorio
Ufficio: 
Pianificazione
Dirigente o Funzionario responsabile: 
Risso Alessandro
Posizione Organizzativa / Alta Professionalità: 
Collino Enrico
Referente/i: 
Trabucco Maria Gloria
Rovera Alberto
Collino Enrico
Telefono: 
0171 445 549
0171 445 317
0171 445 211
Ubicazione ufficio: 
Cuneo - Corso Nizza 21, 4° piano, lato corso Nizza
Codice ufficio: 
PIA
Codice Servizio: 
garespo
Riferimento normativo: 

Disciplinare per le scorte tecniche alle competizioni cilistiche su strada (Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti - Provvedimente 27/11/2002 e s.m.i.)

Circolare Ministero dell'Interno n. 300/A/26784/116/1

Circolare Ministero dell'Interno n. 300/A/55805/116/1

Circolare Ministero dell'Interno n. 300/A/1/43369/116/1

Circolare Ministero dell'Interno n. 300/A/1/43384/116/1

Copyright © Provincia di Cuneo 1999 - 2019