Sanzioni per mancata comunicazione dei dati

Sanzioni per mancata o incompleta comunicazione dei dati da parte dei titolari di incarichi politici, di amministrazione, di direzione o di governo

La Provincia di Cuneo non ha adottato provvedimenti sanzionatori per la mancata o incompleta comunicazione dei dati di cui all'art. 14. Le informazioni relative agli amministratori cessati dalla carica risultano acquisite agli atti. Per i consiglieri eletti nell'ultima tornata elettorale del 31.10.2018 la raccolta della documentazione ed il termine ultimo per la consegna è fissato dalla legge allo scadere del terzo mese successivo all'elezione.

 

 

Responsabile della Trasparenza: 
Parola Corrado - Segretario generale
E-mail: parola_corrado@provincia.cuneo.it
Telefono: 0171 445 249
Settore: 
Presidenza e segreteria generale
Dirigente o Funzionario responsabile: 
Parola Corrado
Riferimento normativo: 

Sanzioni per mancata o incompleta comunicazione dei dati da parte dei titolari di incarichi politici, di amministrazione, di direzione o di governo 

Art. 47, c. 1, d.lgs. n. 33/2013
Provvedimenti sanzionatori a carico del responsabile della mancata o incompleta comunicazione dei dati di cui all'articolo 14, concernenti la situazione patrimoniale complessiva del titolare dell'incarico al momento dell'assunzione della carica, la titolarità di imprese, le partecipazioni azionarie proprie nonchè tutti i compensi cui dà diritto l'assuzione della carica

Copyright © Provincia di Cuneo 1999 - 2019