Rilascio autorizzazioni per l'esercizio di varianti non sostanziali impianti di gestione rifiuti

Descrizione del procedimento: 

Rilascio autorizzazioni per l'esercizio di varianti non sostanziali impianti di gestione rifiuti

Modalità con le quali gli interessati possono ottenere le informazioni relative ai procedimenti in corso che li riguardino: 
  • informazioni telefoniche c/o ufficio
  • informazioni via mail c/o ufficio
  • richieste accesso
Informazioni relative ai procedimenti in corso: 
Termine fissato in sede di disciplina normativa del procedimento per la conclusione con l'adozione di un provvedimento espresso: 
150
Modalità di avvio: 
Ad istanza di parte
Uffici ai quali rivolgersi per informazioni, orari e modalità di accesso: 
Il provvedimento non può concludersi con il silenzio-assenso dell'amministrazione.
Nome del soggetto a cui è attibuito, in caso di inerzia, il potere sostitutivo: 
Atti e documenti da allegare all'istanza: 
Strumenti di tutela amministrativa e giurisdizionale: 
Ricorso in via di autotutela o ricorso giurisdizionale TAR/Presidente della Repubblica
Codice identificativo interno: 
87
Riferimenti normativi utili: 

D.Lgs. 152/2006 art. 208 (prima art 210)

Unità organizzativa responsabile dell'istruttoria: 
Fantino Luciano

Copyright © Provincia di Cuneo 1999 - 2019