provincia.cuneo.gov.it

Riparte la stagione turistica dell’Alta Via del Sale

Percorso di grande fascino che si snoda lungo lo spartiacque alpino tra Piemonte e Liguria. Percorribile a piedi e in bicicletta, ma in alcuni giorni anche con mezzi a motore contingentati.

www.altaviadelsale.com

Cuneo – Dopo il successo dell’esordio di sabato scorso 19 giugno, riparte la stagione turistica per l’Alta Via del Sale, la spettacolare strada bianca ex-militare che collega le Alpi piemontesi e francesi al mare Ligure, tra i 1.800 e i 2.100 metri di quota, lungo lo spartiacque alpino. Il tracciato, interamente sterrato, collega Limone Piemonte e Monesi di Triora nella Liguria montana per una lunghezza totale di circa 30 km. Il transito è aperto nei mesi estivi e in autunno a pedoni, ciclisti e mezzi a motore (ad eccezione di alcuni giorni della settimana in cui la Via del Sale è riservata a soli pedoni e ciclisti). Due le porte d’accesso dal lato di Limone Piemonte e dal lato di Monesi-Briga Alta.

Anticamente utilizzata per gli scambi commerciali da un versante all’altro di materie prime, compreso il sale, negli anni Novanta la Provincia di Cuneo...

Pesca: la Provincia ha dovuto sospendere l’immissione delle trotelle

Il ministero dell’Ambiente ha applicato la direttiva europea di divieto a pesci non autoctoni

Trotelle (foto Polizia faunistico ambientale Provincia)

Cuneo – Giugno era il mese in cui ogni anno la Provincia concludeva le operazioni di immissione delle nuove trotelle nei torrenti e laghi alpini della Granda. L’operazione di ripopolamento ittico, condotta dalla Polizia locale faunistico ambientale provinciale, quest’anno è stata sospesa dopo le semine di febbraio scorso a causa delle disposizioni del ministero dell’Ambiente che blocca l’immissione di pesci non autoctoni per ripopolare fiumi, torrenti, canali e corsi d’acqua. La direttiva europea risale a molti anni fa, ma è stata recepita solo ad aprile 2020 nella maniera più restrittiva che vieta in modo assoluto l’immissione di pesci non autoctoni per evitare “l’inquinamento genetico” in fase di riproduzione con le specie presenti in modo naturale. Di conseguenza nelle acque della Granda non è più possibile immettere trote iridee e fario atlantica che erano le più utilizzate nelle semine, mentre si possono...

Linea ferroviaria Torino-Savona: saranno sostituiti i cavalcaferrovia a Trinità e Magliano Alpi

Attenzione: il traffico dei veicoli sarà sospeso dal 1° luglio al 31 ottobre. Dal 24 settembre al 2 ottobre modifiche alla circolazione ferroviaria tra Fossano e Ceva. Borgna: “Disagi al traffico, ma i vantaggi sono maggiori”.

Il cavalcaferrovia di Magliano sarà ricostruito (foto Provincia)

Cuneo – Importanti interventi di potenziamento infrastrutturale sono programmati nei comuni di Trinità e Magliano Alpi, lungo la linea ferroviaria Torino-Savona, tra le stazioni di Fossano e Mondovì e sulle strade provinciali 3 e 422. Rete Ferroviaria Italiana (Gruppo Fs Italiane), in collaborazione con il Settore Viabilità della Provincia di Cuneo, ha previsto la sostituzione di due cavalcaferrovia esistenti sulla linea ferroviaria nella tratta compresa tra le stazioni di Fossano e Mondovì. Gli interventi consistono nel rifacimento degli impalcati e delle spalle dei manufatti risalenti a inizi ‘900, con un ampliamento della carreggiata insieme alla costruzione di adeguati marciapiedi. Ciò consentirà l’eliminazione delle restrizioni di velocità e di carico...

A Cortemilia il paesaggio come teatro e come prodotti di eccellenza

Evento dedicato al paesaggio in programma per venerdì 26 giugno

“Storie di uomini e vini”

Cuneo – Il paesaggio che diventa teatro e il teatro che apre le porte al paesaggio. Il territorio che offre il gusto dei prodotti di eccellenza e i prodotti della terra che diventano occasione per raccontare la bellezza del paesaggio. Sono questi gli ingredienti della giornata organizzata dall’Ecomuseo dei terrazzamenti e della vite di Cortemilia con Itla Italia (International Terraced Landscapes Alliance) in collaborazione con il Comune di Cortemilia e i quattro produttori del Dolcetto coltivato sui terrazzamenti della valle Bormida, Presidio Slow Food.

Il 26 giugno a Monteoliveto, il luogo più suggestivo e rappresentativo dei terrazzamenti, sarà proprio il paesaggio il filo conduttore tra la degustazione (ore 17) narrata dei vini prodotti con le uve coltivate sui terrazzamenti della valle Bormida e il teatro (ore 18,30) con lo spettacolo “Storie di uomini e di vini”. La pièce, di e con Pino Petruzzelli, è una storia che rende omaggio alla pazienza,...

L’ultimo saluto a Paolo Armando, dipendente Provincia morto improvvisamente

Il funerale nella chiesa parrocchiale di Madonna dell’Olmo di Cuneo martedì 22 giugno alle 10

Paolo Armando

Cuneo – Martedì 22 giugno alle 10, nella chiesa parrocchiale di Madonna dell’Olmo di Cuneo, l’ultimo saluto a Paolo Armando, dipendente della Provincia morto improvvisamente all’età di 49 anni. Armando, laureato in Informatica, lavorava in Provincia dal 2003 nel settore Servizi Informativi, impegnato in particolare nella gestione dei programmi informatici interni a servizio di tutti gli uffici.

Al funerale parteciperà anche il presidende della Provincia, Federico Borgna. “Una grande perdita per il nostro ente – ha detto Borgna – ma anche per tutta la comunità provinciale che aveva imparato a conoscerlo e ad apprezzarne le grandi doti umane e professionali. Siamo vicini alla famiglia in questo momento di così grande dolore “.

Sposato, tre figli, viveva a Madonna dell’Olmo. Oltre alle doti professionali manifestate sul lavoro, Paolo Armando era anche impegnato in campo sociale ed educativo come catechista in...

Chiusura notturna della provinciale Cuneo-Confreria per asfaltatura

Intervento della Provincia tra martedì 22 (ore 20) e mercoledì 23 giugno (ore 6). Asfaltature (e  relative chiusure) previste anche sulla provinciale 333 tra Campomolino e Castelamagno lunedì 21 giugno.

Precedente intervento in notturna (foto Sett. Viabilità Provincia)

Cuneo – Chiusura notturna totale al transito dei veicoli dalle ore 20 di martedì 22 giugno alle 6 di mercoledì 23 giugno per lavori di asfaltatura lungo la strada provinciale 422 tra Cuneo e Confreria nel tratto compreso tra la rotatoria del viadotto Soleri e la rotatoria di via San Giacomo, rotatorie escluse. Per limitare al massimo il disagio, la Provincia eseguirà i lavori di notte tramite l’impresa appaltatrice “Edilscavi” di Cuneo.

I lavori riguarderanno in particolare: strada provinciale 422 nel tronco Cuneo-Confreria a partire dalla rotatoria al km 22+300 del viadotto Soleri in direzione Confreria, rotatoria esclusa; sp 422 nel tronco Cuneo – Confreria a partire dalla rotatoria di via San Giacomo di Cuneo in direzione Cuneo, rotatoria esclusa; sp 197...

Post alluvione: sopralluoghi di Protezione Civile e Provincia a Valdieri e Bagnasco

Hanno partecipato i tecnici dei due enti con quelli dei Comuni coinvolti dai danni alluvionali

Il ponte a Bagnasco (foto Sett. Viabilità Provincia)

Cuneo – I tecnici della Provincia hanno partecipato giovedì 17 giugno ai sopralluoghi programmati in alta valle Gesso (Terme di Valdieri) e nel Monregalese (Bagnasco) eseguiti da una squadra tecnica della Regione Piemonte e del Dipartimento della Protezione Civile di Roma per valutare i danni causati nella Granda dalle alluvioni del 2019 e 2020.

Nella tappa a Terme di Valdieri gli esperti hanno potuto verificare di persona lo stato dei luoghi accompagnati dal sindaco Giacomo Gaiotti e dai tecnici della Provincia ingegnere Simone Nicola e il Capo Reparto Gianni Odasso. La squadra è stata in località Ponte Rosso all’imbocco della strada provinciale 22 dove si era proceduto al prelievo di materiale di riporto per la zona alta alluvionata e poi a Terme di Valdieri, fino al ponte crollato prima del parcheggio in prossimità della cappella di San Giovanni.

Alla successiva tappa del sopralluogo nel Monregalese hanno...

Progetto definitivo per sovrappasso ferroviario a San Michele Mondovì

Approvato dalla Provincia l’intervento di ricostruzione per  circa 1 milione di euro

Sovrappasso ferroviario a San Michele Mondovì (foto Provincia)

Cuneo –Via libera della Provincia al progetto definitivo in linea tecnica per lavori di ricostruzione del sovrappasso ferroviario sulla Fossano-Ceva all’altezza della strada provinciale 34 di “Valle Mongia” nel tratto tra il bivio con la statale 28 di Mombasiglio al km 0+250 nel comune di San Michele Mondovì. L’intervento, che ammonta a 1.000.000 di euro (653.627 euro per lavori e 346.373 euro per somme a disposizione dell’amministrazione), è finalizzato alla ricostituzione della struttura, con il completo recupero della portata che ora è limitata e che provoca deviazioni di diversi chilometri sia ai mezzi agricoli, sia ai mezzi pesanti.

Il Settore Viabilità della Provincia (sezione di Mondovì) sta seguendo le fasi progettuali dell’opera che sarà realizzata con la suddivisione dei costi al 50% tra Rfi e Provincia di Cuneo/Regione Piemonte per il restante 50%. Rfi si farà, inoltre, carico delle spese relative alla...

La scomparsa di Paolo Armando, dipendente della Provincia

Informatico, 49 anni, grande appassionato di cucina partecipò a “Masterchef”. Borgna: “Una grande perdita per il nostro ente, ma anche per tutta la comunità provinciale”.

Paolo Armando

Cuneo –Sgomento e commozione tra i dipendenti della Provincia per la morte improvvisa del collega Paolo Armando, 49 anni, avvenuta nella sera di giovedì 17 giugno. Armando era un apprezzato informatico e lavorava in Provincia dal 2003 nel settore Servizi Informativi, impegnato in particolare nella gestione dei programmi informatici interni a servizio di tutti gli uffici.

“Una grande perdita per il nostro ente – ha detto il presidente della Provincia, Federico Borgna – ma anche per tutta la comunità provinciale che aveva imparato a conoscerlo e ad apprezzarne le grandi doti umane e professionali. Siamo vicini alla famiglia in questo momento di così grande dolore “.

Sposato, tre bambini, viveva a Madonna dell’Olmo. Oltre alle doti professionali manifestate sul lavoro, Paolo Armando era anche impegnato in campo sociale...

Tavolo tecnico sui problemi della viabilità di Verzuolo

Incontro in videoconferenza con il vicepresidente della Provincia Manavella e il sindaco Panero

Immagine aerea della zona di Verzuolo (foto Sett. Viabilità Provincia)

Cuneo – I problemi della viabilità di Verzuolo sono stati al centro del tavolo tecnico che si è svolto in videoconferenza martedì 15 giugno tra il vicepresidente della Provincia Flavio Manavella con l’ingegner Simone Nicola e il sindaco Giancarlo Panero con il vicesindaco Giampiero Pettiti e l’assessore Mattia Quaglia. In particolare, Manavella ha ricordato che la “pedemontana” è una priorità e lo è in particolare il primo lotto Manta-Verzuolo-Costigliole Saluzzo. Al momento però gli investimenti previsti nel bilancio regionale per il 2021 non prevedono interventi per quell’area, ma solo per le province di Novara, Vercelli e Torino avendo dovuto limitare la disponibilità finanziaria per le spese antipandemia. La Regione Piemonte si è impegnata a verificare se, con l’assestamento del bilancio 2021, previsto a fine luglio, ci sarà la disponibilità di risorse per finanziare il progetto. Il tavolo si riunirà nuovamente...

1
2
3
4
5
6
7
8
9

Ambiente e territorio

Trasporti, viabilità, edilizia

Persona

Programmazione Europea e turismo

Gare e affidamenti

Servizi interni

In evidenza

AVVIO:      25 MAGGIO 2021 1 LUGLIO 2021 Il Dipartimento della Gioventù e del Servizio Civile Nazionale ha approvato definitivamente le graduatorie relative ai 33 progetti della Provincia di Cuneo Bando 2020 e ammesso i 132 operatori volontari selezionati a prestare servizio per un anno. Per scaricare il contratto: https://www.serviziocivile.gov.it/main/area-volontari-hp/area-riservata/   Progetti avvio 25 maggio 2021 : CONOSCIAMO LE NOSTRE ORIGINI #VIO...
In questa pagina l'elenco delle F.A.Q. - Quesiti e risposte per l'attuazione del Piano in attuazione del "Piano 2019-2023 per il controllo della specie cinghiale (Sus scrofa)" approvato con D.C.P.n. 17dell’8 aprile 2019 Quali sono i principali riferimenti normativi alla base del Piano di controllo della specie cinghiale? Il Piano è stato predisposto sulla base della vigente normativa di seguito riportata. RIFERIMENTI NORMATIVI DELLO STATO L. 157/...

Ultimi aggiornamenti

Trasporto disabili - Tessere di libera circolazione La tessera di libera circolazione è un documento di viaggio regionale che permette a particolari categorie di utenti, e in alcuni casi all'eventuale accompagnatore, di viaggiare gratuitamente sulle linee urbane ed...

Agenzie pratiche automobilistiche L'attività di consulenza automobilistica per la circolazione dei mezzi di trasporto è soggetta ad autorizzazione e vigilanza da parte delle Province, ai sensi della Legge 8/08/1991, n. 264, come modificata dalla Legge 4/01/...

Le autoscuole hanno per scopo l'educazione stradale, l'istruzione e la formazione dei conducenti di veicoli a motore. Sono soggette a vigilanza amministrativa e tecnica da parte delle Province, alle quali compete, altresì, l'applicazione delle sanzioni. L...

Art. 31 della Legge n. 298/74 – Definizione Il trasporto di cose in conto Proprio è il trasporto eseguito da persone fisiche o giuridiche, enti privati o pubblici, qualunque sia la loro natura, per esigenze proprie, quando concorrano tutte le seguenti condizioni...

Guida per l'operatore volontario   moduli per avvio: 1) modulo IBAN 2) Comunicazione residenza fiscale _____________________________________________________________________________________________ Foglio presenze mese   Richiesta...

Gli esami di abilitazione venatoria si terranno nel mese di Giugno 2021 presso il "Centro Incontri" della Provincia di Cuneo. Per poter esercitare la caccia occorre essere in possesso di apposita "abilitazione" che si consegue a seguito del superamento di...

Lista completa di tutti gli ultimi aggiornamenti