provincia.cuneo.gov.it

Cinghiali: in Provincia corsi di abilitazione per impianti di cattura e controlli selettivi

Corsi per l’intervento da parte dei proprietari e dei conduttori di fondi

L’intervento del consigliere Danna (foto Uff. Stampa Provincia)

Cuneo – Dando seguito al Piano provinciale quinquennale per il controllo del cinghiale, approvato nei giorni scorsa dalla Provincia, si è svolto giovedì 18 aprile nella sede di Cuneo l’incontro per presentare i corsi di abilitazione per l’impiego degli impianti di cattura e per i controlli selettivi da parte dei proprietari e dei conduttori di fondi. Erano presenti i rappresentanti di tutti gli Atc (Ambiti territoriali di caccia) e Ca (Comprensori Alpini), insieme ai rappresentanti delle categorie agricole Coldiretti, Cia e Confagricoltura.

“La Provincia – ha detto il consigliere provinciale delegato alla Caccia  Pietro Danna – da attuazione alle indicazioni regionali coinvolgendo tutti i soggetti interessati, Atc, Ca e associazioni agricole per concordare tali corsi di formazione. Siamo l’ente coordinatore ed è nostra intenzione ascoltare le richieste e le proposte che arriveranno dalla base per predisporre corsi brevi e snelli così da limitare i danni agricoli provocati dai cinghiali che...

Il 7 maggio giornata di lancio del Piano Integrato Territoriale “Pays-Sages”

Attesi al Centro Incontri della Provincia a Cuneo tutti i partner liguri e francesi

Piter Pyas-Sages

Cuneo – Martedì 7 maggio alle 10.30 al Centro Incontri della Provincia di Cuneo (corso Dante 41) presentazione del Piano Integrato Territoriale (Piter) “Pays-Sages”, programma di cooperazione territoriale europea Interreg V A – Italia – Francia (Alcotra). Saranno illustrati strategia e progetti con i partner liguri e francesi. Il Piter  “Pays-Sages”  coinvolge 169 Comuni e  si lega al territorio ligure, in particolare alla provincia di Imperia ed all’area francese della Costa Azzurra e dell’interno.  La strategia condivisa è il “paesaggio”, come valore da difendere e sostenere. Sono attesi a Cuneo i partner:  Provincia di Imperia; Camera di Commercio Riviere della Liguria; Camera di Commercio di Cuneo; Ente Turismo Langhe Monferrato Roero; Chambre de Commerce et d’industrie Nice Cote d’Azur; Metropole Nice Cote d’Azur; Chambre de Métierss et de l’Artisanat de Région Paca; Communauté d’Agglomeration de la Riviera Francaise; Université Nice Sophia Antipolis, oltre a Regione Piemonte e Regione Liguria.

Carla Vallauri...

Il punto sui lavori stradali nell’Albese e Braidese e il programma dei nuovi interventi

La Provincia ha incontrato amministratori locali e tecnici per fare il punto della situazione

I relatori al tavolo (foto Uff. Stampa Provincia)

Cuneo – A che punto sono i lavori stradali nell’Albese e Braidese? Per fare il punto aggiornato della situazione la Provincia ha convocato a Cuneo giovedì 18 aprile un incontro con gli amministratori locali e i tecnici. Scopo: valutare gli esiti dei lavori appena conclusi, programmare la seconda fase di interventi e definire le soluzioni migliori per limitare i disagi legati ai prossimi cantieri. Al tavolo erano presenti, oltre ai consiglieri provinciali Massimo Antoniotti e Roberto Passone (sindaco di Novello), i sindaci di Bra (Bruna Sibille), Verduno (Alfonso Brero), Monchiero (Giovanni Bottino), i rappresentanti e polizia municipale dei Comuni di Cherasco, La Morra, Roddi, oltre ai rappresentanti di Confartigianato Trasporti con Aldo Caranta e Johannes Meineri, Confindustria con il vice direttore Valerio D’Alessandro e i rappresentanti della società Autostrada Asti-Cuneo con Sergio Bloise.

La relazione tecnica è stata affidata al dirigente del Settore Viabilità della Provincia, Giuseppe...

Accordo di programma per la progettazione della tangenziale est di Saluzzo

Firmato a Torino il 17 aprile tra Regione, Provincia di Cuneo e Comune di Saluzzo

Saluzzo (foto Archivio Provincia)

Cuneo – Passo avanti per la tangenziale est all’abitato di Saluzzo. La Provincia ha siglato mercoledì 17 aprile in Regione a Torino l’accordo di programma con Regione Piemonte e Comune di Saluzzo per la progettazione del completamento dell’infrastruttura allo scopo di renderla cantierabile, in attesa del perfezionamento del finanziamento per la sua effettiva realizzazione. Alla firma ha partecipato il dirigente del Settore Viabilità della Provincia, Riccardo Enrici come ente che si occuperà della progettazione, oltre ai tecnici della Regione e del Comune.

Come si ricorderà, nell’ambito delle opere infrastrutturali connesse ai Giochi Olimpici Invernali Torino 2006, è stata realizzata la tangenziale Est di Saluzzo (lotto 1) che si collega a monte dell’abitato con la provinciale 161 Saluzzo-Cuneo ed a valle con la ex statale 589 in direzione Pinerolo. L’opera, concepita come “variante alla statale 589”, prevede anche un secondo lotto non realizzato per mancanza di risorse che consiste nella bretella di raccordo, a sud dell’abitato,...

La scomparsa dell’ex consigliere provinciale Raimondo Sacco

Fu sindaco di Sanfront per vent’anni e consigliere provinciale dal 1985 al 1990

Raimondo Sacco

Cuneo – La Provincia di Cuneo si unisce al cordoglio per la scomparsa del professor Raimondo Sacco, 79 anni,  morto all’ospedale di Saluzzo mercoledì 17 aprile. Oltre alla sua professione di insegnante e preside, Sacco fu per molti anni un capace amministratore pubblico. Oltre al ruolo di sindaco di Sanfront dal 1970 al 1990 e poi di consigliere comunale, Raimondo Sacco fu consigliere provinciale, nelle fila della Democrazia Cristiana, dal 1985 al 1990 ricoprendo poi anche la carica di presidente  della Comunità montana Valle Po per 13 anni. “La Provincia di Cuneo – dice il presidente Federico Borgna – ne ricorda le non comuni doti di intelligente e capace amministratore”.

Carla Vallauri – Uff. Stampa Provincia

Lavori conclusi sulla strada del Bergoglio a Roreto di Cherasco che riapre giovedì sera 18 aprile

Intervento della Provincia per allargamento della strada, nuovi marciapiedi, segnaletica e nuovi asfalti

Particolare della nuova strada del Bergoglio (foto ditta Sam)

Cuneo – Appena concluse le operazioni di collaudo e la segnaletica, riapre al transito in entrambi i sensi di marcia la strada del Bergoglio a Roreto di Cherasco dopo i lavori di allargamento della strada, nuovi marciapiedi e asfalti. L’apertura è prevista dall’ordinanza della Provincia per venerdì mattina alle 8, ma se tutto va bene e per venire incontro alle esigenze degli utenti sarà anticipata già  a giovedì sera 18 aprile. L’ultimo intervento, realizzato dalla ditta Sam, ha riguardato la bitumatura finale (tappeto di usura) lungo tutta la strada e anche le due rotonde, quella in cima alla confluenza con la statale 231 e quella in basso all’incrocio con le provinciali 7 e 661. Con la riapertura la strada sarà percorribile in entrambi i sensi di marcia per auto e moto, mentre i camion potranno solo scendere. Quelli che arrivano da Asti-Alba dovranno percorrere in salita strada Orti a Bra, mentre per quelli che arrivano dalla Fondovalle Tanaro è consentita la...

Viola Talini dell’Istituto “De Amicis” di Cuneo vince il Premio Eloquenza 2019

Al secondo posto Giancarlo Marengo e terzi ex aequo Arianna Boggione e Marco Olivero. Il patrocinio della Provincia.

I quattro vincitori del Premio Eloquenza 2019

Cuneo – La giovane Viola Talini, studentessa della classe 5° G dell’Istituto “De Amicis” di Cuneo, ha vinto il Premio Eloquenza 2019. Al secondo posto Giancarlo Marengo, classe 4°A dell’Istituto Tecnico Commerciale “Bonelli”  e terzi ex aequo Arianna Boggione classe 5° N Liceo “De Amicis e Marco Olivero, classe 5° E del Liceo “Peano-Pellico”. Il concorso, promosso e gestito dal Lions Club Cuneo con il patrocinio di Provincia e Comune di Cuneo, è giunto alla sua quindicesima edizione. Ha coinvolto, come ogni anno, gli studenti delle scuole superiori di Cuneo e la premiazione si è svolta sabato 13 aprile in Comune alla presenza dell’assessore regionale Alberto Valmaggia e del sindaco e presidente della Provincia Federico Borgna.

Quest’anno il Premio Eloquenza ha proposto agli studenti, come tematica, una celebre frase di Helen Keller, donna di eccezionali qualità etiche e intellettuali, nonostante i condizionamenti dovuti alla sordocecità che l’aveva colpita dall’infanzia. Il passo...

Via libera ai progetti “Pays-Résilients” e “Alpimed Clima” nell’ambito dei Piter Alcotra

Il Comitato di Sorveglianza ha approvato i due progetti singoli che riguardano anche la provincia di Cuneo

Immagine di repertorio

Cuneo – Buone notizie per i progetti “Pays-Résilients” del Piter “Pays-sages” e “AlpiMed Clima” per il Piter “AlpiMed”, inseriti  nell’ambito del progetto Interreg Alcotra 2014-2020. La comunicazione pervenuta il 12 aprile dall’Autorità di Gestione Alcotra, tramite la Regione Autonoma Valle d’Aosta, annuncia la chiusura della fase di consultazione scritta del Comitato di Sorveglianza Alcotra. Per la Provincia di Cuneo significa l’approvazione di due importanti progetti singoli in cui è coinvolta direttamente. Le notifiche ufficiali verranno trasmesse dall’Autorità di gestione ai capofila dei Progetti semplici (Provincia di Imperia, Métropole Nice Cote d’Azur) i quali procederanno all’avvio dei progetti coinvolgendo la Provincia per le operazioni di competenza.

Il progetto “Pays-Resilients” è uno dei cinque progetti singoli che fanno parte del Piter “Pays-sages” di cui la Provincia di Cuneo è capofila e coordinatore. Tre sono già approvati dall...

Allarme odori molesti dall’azienda Italgelatine di Santa Vittoria d’Alba

La Provincia parte attiva del tavolo tecnico convocato dal Comune, adottato un provvedimento sospensivo

Lo stabilimento di Santa Vittoria d’Alba (foto sito Italgelatine)

Cuneo – La Provincia è stata parte attiva del tavolo tecnico che si è svolto lunedì mattina 15 aprile a Santa Vittoria d’Alba del Comune per affrontare il problema degli odori molesti lamentati a marzo nell’area albese. Si è trattato del secondo incontro, convocato dal Comune di Santa Vittoria d’Alba in base alle linee guida regionali del 2017 per il contenimento delle emissioni di odori da parte della ditta Italgelatine spa, azienda italiana del settore gelatine e tra i primi produttori al mondo di questa materia prima.

Erano presenti i sindaci dei Comuni di Alba, Castagnito, Guarene, Monticello d’Alba e Santa Vittoria d’Alba, oltre ai tecnici del Dipartimento provinciale Arpa di Cuneo, i funzionari dell’Asl Cn2,  i tecnici del Settore Tutela territorio della Provincia e i rappresentanti della Italgelatine.

Per quanto di sua competenza e in relazione alle autorizzazioni ambientali, la...

Il Consiglio approva il rendiconto 2018, ora l’Assemblea dei sindaci

Il documento passerà ora all’Assemblea dei sindaci già convocata per il 7 maggio prossimo

Il Consiglio provinciale di lunedì 15 aprile (foto Uff. Stampa Provincia)

Cuneo – Un avanzo di amministrazione di 19.921.695 euro, di cui 2.494.883 come parte accantonata, 9.966.156 euro già vincolati per opere programmate, 6.743.818 da destinare ad investimenti e 716.837 di parte disponibile. Si  riassume con queste cifre lo schema del rendiconto di gestione dell’esercizio finanziario 2018 della Provincia, approvato all’unanimità dal Consiglio provinciale di lunedì pomeriggio 15 aprile. Ora il documento contabile dovrà passare al vaglio dell’Assemblea dei sindaci che è già stata convocata per martedì 7 maggio prossimo.

Il Consiglio provinciale, presieduto dal vice presidente Flavio Manavella in assenza del presidente Borgna, ha visto la relazione tecnica del consigliere provinciale delegato Giorgio Lerda. “Vorrei sottolineare il calo della quota di indebitamento dell’ente realizzato in questi anni – ha detto Lerda – e ricordare come il bilancio provinciale venga ripartito in base alle principali deleghe, a partire dalla viabilità nel 2018 è...

1
2
3
4
5
6
7
8
9

Ambiente e territorio

Trasporti, viabilità, edilizia

Persona

Programmazione Europea e turismo

Gare e affidamenti

Servizi interni

In evidenza

Giornata di lancio del Piano Integrato Territoriale Pays Sages Martedì 7 maggio 2019 alle ore 10:30 al Centro Incontri della Provincia di Cuneo (in Corso Dante Alighieri n. 41) si svolgerà la presentazione della strategia e dei progetti con i partner Piter Pays-Sages. Presentazione del Piano Integrato Territoriale (PITER) Pays Sages - Programma di Cooperazione Territoriale Europea INTERREG V A - Italia - Francia (ALCOTRA) Invito presentazione Piter Pays-Sages / Invitation...

 La Provincia di Cuneo , in qualità di Stazione procedente in nome e per conto dei Comuni convenzionati indice selezione di una proposta di partenariato pubblico privato, ai sensi dell’articolo 183, commi 15 et 16, D.Lgs. n. 50/2016, ai fini dell’affidamento, con successiva ed autonoma procedura ai sensi dello stesso articolo 183, comma 15, di contratto di partenariato pubblico privato avente specifica qualificazione di contratto di prestazione energetica (contratto...

Ultimi aggiornamenti

Il Programma Interreg V A Alcotra (Alpi Latine Cooperazione TRAnsfrontaliera) è un Programma Europeo di Cooperazione transfrontaliera che interessa le zone NUTS III transfrontaliere confinanti e precisamente: per l’Italia: la Regione Autonoma Valle d’...

L'attività di controllo del territorio svolto dalle Guardie Provinciali, di primaria importanza, è funzionalmente diretta alla repressione di illeciti penali ed amministrativi in materia di ambiente, tutela della fauna e della flora. Numerosi controlli vengono...

L'immissione di fauna ittica nelle acque interne della Regione è soggetta ad autorizzazione della provincia ed avviene nel rispetto dei requisiti sanitari previsti dalla normativa vigente. L'immissione di fauna ittica nelle acque interne regionali è...

Il servizio civile è un'esperienza umana di solidarietà e di cittadinanza attiva, un'occasione di crescita civica e sociale e di formazione professionale. Dà la possibilità ai giovani dai 18 ai 28 anni di dedicare un anno della propria vita...

DOCUMENTAZIONE AVVIO AL SERVIZIO Il volontario deve prendere visione dei seguenti documenti: copia del contratto di impiego stipulato in suo favore, da scaricare dal sito con apposita password e restituire compilato; copia del contratto di assicurazione stipulata dal...

Il sistema di rilevazione dei flussi di traffico - Censimento Stradale - raccoglie i dati rilevati da 54 postazioni fisse, situate lungo la principale viabilità provinciale. 38 postazioni sono dotate di spire magnetiche inserite nella pavimentazione stradale...

Lista completa di tutti gli ultimi aggiornamenti