Riserve private di pesca

Si accede alle "Riserve di pesca" (Diritti Esclusivi di Pesca, Diritti Demaniali Esclusivi in concessione gestiti da Enti, Associazioni o privati) previa autorizzazione del concessionario/gestore mediante l'acquisto di quote associative annuali, di buoni di pesca giornalieri oppure ad invito. Il pescatore, come in tutte le acque pubbliche, deve obbligatoriamente avere con sè la licenza di pesca per le acque interne o il permesso giornaliero di pesca, salvo che la pesca sia esercitata in un bacino/lago recintato.

Di seguito l'elenco delle riserve di pesca esistenti in provincia di Cuneo:

Bastia M.vì

Fiume Tanaro dal confine con i comuni di Niella T. e Cigliè a valle sino allo sbocco del Rio Gattera: riserva privata dell'Associazione Pesca "Il Mulino".

Boves

Diritto esclusivo di pesca comunale sul Torrente Colla dalle sorgenti al ponte del Meniot: Riserva di pesca "Valle Colla" gestita dall'Associazione Sportivo dilettantistica Pescatori Valle Colla, aperta al pubblico mediante quota associativa annuale.

Centallo

1. Diritto esclusivo di pesca nel Torrente Grana e Fiume Stura scorrenti nel territorio comunale: riserva di pesca "Ass.ne pescatori Centallesi".

2. Canale Mellea dall'incile a valle per 1100 mt.: riserva di pesca "Troticoltura Monetto" aperta al pubblico. Per inf. tel. 0172 642231.

Chiusa Pesio

Diritto esclusivo di pesca comunale sul T. Pesio suddiviso in tre tratti:

  • Dalle sorgenti a valle sino al ponte della Certosa: Riserva di pesca gestita dal Consorzio "Valle Pesio Servizi" S.c.a.r.l. aperta al pubblico mediante acquisto buoni giornalieri da 5 trote di grande pezzatura. Per informazioni tel. 0171 735226. 
  • Dal ponte della Certosa a valle sino alla confluenza del rio Pajetta nel concentrico della frazione S.Bartolomeo. Riserva di pesca Comunale aperta al pubblico mediante acquisto di buoni giornalieri da 5 trote. Chiusa il martedì. Per informazioni tel. 334 9767677.
  • Dalla confluenza del Rio Pajetta a valle fino al confine con Pianfei. Riserva di pesca "Sociale" aperta al pubblico mediante acquisto di buoni giornalieri da 5 trote. Per informazioni tel. 0171 734944.
Dronero

Diritto esclusivo di pesca comunale sul Torrente Maira, sui rii Moschieres e Piossasco e sui canali scorrenti nel comune di Dronero: riserva di pesca in concessione gestita dalla A.S. Dilettantistica Pescatori Dronero. E’ aperta al pubblico tutti i giorni escluso il venerdì. Accesso mediante quote associative annuali da 10 o 20 buoni semigiornalieri con cattura di cinque trote per buono. Per ulteriori informazioni tel. 345 6000835 oppure 347 1380392.

Entracque

Diritto esclusivo di pesca comunale sui torrenti Gesso e Bousset. E' aperta al pubblico la "Riserva sociale Associazione pescatori di Entracque" che comprende:

  • Lago e Torrente Gesso delle Rovine
  • Torrente Gesso di Entracque dalla Diga della Piastra a valle sino al confine con il comune di Valdieri.

Per inf. Comune di Entracque tel. 0171 978108.

Frabosa Sottana

Torrente Maudagna dal ponte di Mondagnola alla curva della Torretta. Riserva turistica "Frabosana", aperta al pubblico. Per inf. 0174.345474 sede dell’Associazione Pescatori Valle Maudagna.

Ormea

Diritto esclusivo di pesca comunale su tutte le acque ad eccezione di quelle scorrenti a monte della loc. Ponte Nava (T.Negrone e affluenti).

Sono aperte al pubblico le seguenti riserve in concessione:

  • Fiume Tanaro dalla Diga Centrale Martinetto a valle fino all'isolotto in località Isola Scura circa 300 mt. a monte della confluenza del Rio Chiapino: Riserva di pesca Società Turipesca-Albergo S.Carlo, suddivisa in un tratto per la pesca a fondo ed uno per la pesca no-kill, aperta al pubblico tutta la stagione della pesca alla trota (23/02-5/10) dalle ore 8 alle ore 19. Per informazioni tel. 0174 399904-399917.
  • Riserva Comunale di Pesca comunale aperta al pubblico suddivisa in tre tratti: Fiume Tanaro dalla confluenza dei Torrenti Tanarello e Negrone a valle sino alla Diga Centrale Martinetto. Fiume Tanaro dalla località Isola Scura a monte della confluenza del Rio Chiapino a valle fino al confine con la zona F.I.P.S.A.S. di Garessio. Rio Armella: dalle sorgenti alla confluenza con il fiume Tanaro. Per inf. Comune Ormea tel. 0174 391101 - 391496. 
Racconigi

Canale coutenza "Brunotta" dall'incile al ponte S.R. 20 Cuneo-Torino. Riserva di pesca per soli associati.

Valdieri

Diritto esclusivo di pesca comunale su tutte le acque ad eccezione del T. Gesso dall'ex confine comunale con Andonno a valle.

Sono aperte al pubblico le seguenti riserve in concessione:

  • Torr. Gesso dal ponte Rosso a valle sino all'ex confine comunale con Andonno: Riserva "Il Gesso della Regina" gestita dall'Associazione “Pesca Promotion ASD”

La riserva è suddivisa in due zone gestite come segue:

  1. Zona “No Kill” solo “Fly Fishing” - tratto di circa 5 km; riservata ai “soci sostenitori” che versano una quota associativa annuale. Possibilità di accesso per i “non soci sostenitori” con max 2 buoni giornalieri su prenotazione.
  2. Zona Tradizionale (esche artificiali e naturali) – tratto di circa 2 km, una sezione per i “soci sostenitori” che versano una quota associativa annuale e una sezione per “non soci sostenitori”, ospiti, turisti. Pesca turistica aperta al pubblico mediante vendita di buoni giornalieri da sei trote.

I permessi giornalieri per la pesca tradizionale sono reperibili in loco presso la casetta di pesca al ponte di S. Sebastiano nel concentrico di Valdieri. I permessi "No-Kill"-"Fly fishing" sono reperibili su prenotazione al tel 328328467. Giorno di chiusura mercoledì.

Ulteriori informazioni: sito web: www.flyfishingvaldieri.it email simoneardigo@saworkshop.com  tel. 0141844801 – 328328467 oppure 3470554683

  • Torr. Gesso dal ponte delle Terme a valle sino al ponte del Ciriegia, riserva di pesca "Cappello di Napoleone".

La riserva è suddivisa in due zone gestite come segue:

  1. Tratto “Verde” a monte - tratto aperto al pubblico mediante acquisto di buoni a cattura garantita da 5 trote. 
  2. Tratto "Rosso", più a valle - tratto riservato ai soci stagionali che versano una quota associativa annuale.

E' possibile svolgere attività di pesca No-Kill.

Per ulteriori informazioni tel. 0171 269309

Vernante

Diritto esclusivo di pesca comunale su tutte le acque.

Sono aperte al pubblico le seguenti riserve in concessione:

  • Rio di Val Grande, dal ponte di Molino Renetta a valle sino alla confluenza con il Torrente Vermenagna e Rio di Vallon Secco. Riserva di pesca "Comunale". Per inf. tel. 0171 920104
Aggiornato il 22.07.2016
© Provincia di Cuneo 1999 - 2018