Autorizzazione allo svolgimento di gare cinofile

Referenti

La Provincia di Cuneo autorizza lo svolgimento di gare cinofile per cani da caccia.

Iter autorizzativo

  • domanda di autorizzazione (in competente bollo) per lo svolgimento di gare cinofile per cani da caccia, con specificati date e luoghi interessati. Qualora la prova venga svolta non in zone di addestramento cani, ovvero in zone sottoposte a divieto di caccia "Zona di ripopolamento e cattura", si rammenta che copia dell’istanza va anche indirizzata all’ATC o CA territorialmente competente per il rilascio del necessario parere (nel territorio destinato alla caccia è vietato organizzare gare cinofile);
  • verifica da parte dell’Ufficio, dei requisiti del soggetto richiedente;
  • rilascio dell’autorizzazione nel rispetto delle vigenti norme in materia. Sull’autorizzazione deve essere applicata una marca in competente bollo.

Riferimenti legislativi

  • Piano Faunistico Venatorio della Provincia di Cuneo.
Aggiornato il 17.02.2015
© Provincia di Cuneo 1999 - 2017