Ambiti e Comprensori di caccia

Nomina dei componenti dei comitati di gestione degli A.t.c. e C.a.

La Provincia ha costituito in data 30 gennaio 2017, in base alle disposizioni regionali, i Comitati di Gestione degli A.T.C. e dei C.A.

Consulta il Decreto n. 4 del 30 gennaio 2017

la Determina Dirigenziale 2/2017 del 3 febbraio 2017 di rettifica nomine Ca Cn 1 e Ca Cn 2

e il Decreto n. 5 del 14 febbraio 2017

Avviso di pendenza di ricorso avanti al TAR Piemonte per l'annullamento delle DD.GG.RR. nn. 33-3978/2016, 34-3979/2016 e 35-3980/2016 inerenti la nomina dei componenti degli A.T.C. e C.A.

Con decreti presidenziali n. 56, 57, 58 del 17.03.2017, resi nei ricorsi R.G. nn. 1071/2016, 1057/2016 e 1157/2016 promossi rispettivamente dal Comune di Sauze d'Oulx più altri, dalla Federazione Italiana della Caccia più altri e dal Comprensorio Alpino CA CN 4 per l'annullamento delle DD.GG.RR. nn. 33-3978/2016, 34-3979/2016 e 35-3980/2016, i ricorrenti sono stati autorizzati a notificare i ricorsi per motivi aggiunti avverso le nomine dei Comitati di Gestione degli ATC e CA piemontesi mediante pubblicazione sul presente sito Internet.

Avviso di pendenza

Testo del icorso

Referente:

Normativa in materia di costituzione degli A.T.C. e dei C.A. e nomina dei rappresentanti delle parti sociali interessate.

Deliberazione della Giunta Regionale 26 settembre 2016, n. 33-3978 "Art. 38 l.r. n. 26 del 22 dicembre 2015 "Razionalizzazione dei Comitati di gestione degli Ambiti Territoriali di Caccia (ATC) e dei Comprensori Alpini (CA)".

Il territorio della Provincia di Cuneo, ai fini della caccia programmata prevista dall'art. 10 della Legge 157/92, è ripartito in 5 Ambiti Territoriali di Caccia (di seguito A.T.C.) e 7 Comprensori Alpini (di seguito C.A.). Il territorio destinato alla caccia a gestione privata (max il 15% del territorio Agro-silvo-pastorale della provincia) è suddiviso in 16 Aziende Faunistico-Venatorie (di seguito A.F.V.) ed in 5 Aziende Agri-Turistico-Venatorie (di seguito A.A.T.V.).

Ambiti Territoriali di Caccia

Sono le zone di caccia situate nel territorio di pianura e di collina. I 5 A.T.C. provinciali sono:

A.T.C. CN 1 Cuneo-Fossano-Cherasco, con sede in Fossano, Piazza Dompé 13/a, (Tel. 0172 488372, e-mail: atc_cn1@libero.it, sito web http://www.atccn1.com/) ricomprende i seguenti 35 comuni della pianura cuneese. Alcuni hanno parte del territorio anche in zona Alpi e sono segnalati nell'elenco con parte tra parentesi.
Ecco l'elenco completo: Beinette, Benevagienna, Bernezzo (parte), Borgo S. Dalmazzo (parte), Boves (parte), Busca (parte), Caraglio (parte), Carrù, Castelletto Stura, Centallo, Cervere, Cervasca (parte), Cherasco, Chiusa di Pesio (parte), Cuneo, Dronero (parte), Fossano, Lequio Tanaro, Margarita, Magliano Alpi, Mondovì, Morozzo, Montanera, Narzole, Peveragno (parte), Pianfei (parte), Piozzo, Rocca de' Baldi, Salmour, Sant'Albano Stura, Tarantasca, Trinità, Vignolo (parte), Villar S. Costanzo (parte), Villanova Mondovì (parte).

La superficie venabile totale è di Ha. 72355 ed i cacciatori ammissibili sono 3805 di cui 381 fuori regione.

A.T.C. CN 2 Saluzzo-Savigliano, con sede a Murello, via Caduti Murellesi 33 (Tel. 0172 98280 e-mail: atccn2@libero.it sito web http://www.atccn2.it/) ricomprende 31 comuni della pianura del Saluzzese e del Saviglianese sino al confine con la provincia di Torino a nord, alla zona Alpi ad ovest, all'Autostrada A 6 To-Sv a est ed a sud con l'A.T.C. CN 1.

Ecco l'elenco completo dei comuni interessati: Barge (parte), Bagnolo Piemonte (parte), Casalgrasso, Castellar (parte), Caramagna Piemonte (territorio fino all'A6), Cardè, Costigliole Saluzzo (parte), Cavallerleone, Cavallermaggiore, Envie (parte), Faule, Genola, Lagnasco, Manta (parte), Marene, Martiniana Po (parte), Monasterolo di Savigliano, Moretta, Murello, Racconigi, Ruffia, Saluzzo (parte), Sanfrè (territorio fino all'A. 6), Savigliano, Scarnafigi, Sommariva del Bosco (territorio oltre all'A 6), Torre S.Giorgio, Polonghera, Villafalletto, Villanova Solaro, Vottignasco.

La superficie venabile totale è di Ha. 53215 ed i cacciatori ammissibili sono 2799 di cui 280 fuori regione.

A.T.C. CN 3 Bra-Roeri, con sede a Bra, via Vittone 25 (Tel. 0172 432042 e-mail atccn3@virgilio.it sito web www.atccn3.it) ricomprende 24 comuni del territorio dei Roeri (sinistra Tanaro) sino al confine con la provincia di Torino. A ovest il confine è rappresentato dall'Autostrada A6 To-Sv, a est il confine è il Tanaro (A.T.C. CN 4) a sud confina con la pianura del cuneese (A.T.C. CN 1)  mentre a nord confina con le provincie di Torino e Asti.

Ecco l'elenco completo dei comuni interessati: Baldissero d'Alba, Bra, Canale, Caramagna Piemonte (territorio fino all'A6), Castagnito, Castellinaldo, Ceresole d'Alba, Corneliano d'Alba, Govone, Guarene, Magliano Alfieri, Montà d'Alba, Montaldo Roero, Monteu Roero, Monticello d'Alba, Piobesi d'Alba, Pocapaglia, Priocca, S.Vittoria d'Alba, Sanfrè (territorio fino all'A6),  Sommariva del Bosco (territorio fino all'A6), Sommariva Perno, S. Stefano Roero, Vezza d'Alba. 
La superficie venabile è di Ha. 25048 ed i cacciatori ammissibili sono 1318 di cui 132 fuori regione.

A.T.C. CN 4 Alba-Dogliani, con sede ad Alba, Via Manzoni 8 (Tel. 0173 361947 e-mail: info@atc-cn4.it sito web. http://www.atc-cn4.it/ ) ricomprende 37 comuni del territorio della Bassa Langa Albese (sinistra Tanaro). A nord confina con il territorio dei Roeri e con la Provincia di Asti, a est ed a sud con l'A.T.C. CN 5 Cortemilia, a ovest con l'A.T.C. CN 1.
Ecco l'elenco completo dei comuni interessati: Alba, Albaretto Torre, Arguello, Barbaresco, Barolo, Belvedere Langhe, Benevello, Bonvicino, Borgomale, Bossolasco,Castiglione Faletto, Ceretto Langhe, Cissone, Diano D'Alba, Dogliani, Farigliano, Grinzane Cavour, La Morra, Lequio Berria, Monchiero, Monforte, Montelupo, Murazzano, Neive, Neviglie, Novello, Roddi, Roddino, Rodello, S. Benedetto Belbo, Serralunga D'Alba, Serravalle Langhe, Sinio, Somano, Treiso, Trezzo Tinella, Verduno.

La superficie venabile è di Ha. 21344 ed i cacciatori ammissibili sono 1124 di cui 112 fuori regione

A.T.C. CN 5 Cortemilia, con sede a Gorzegno, Piazza della Chiesa 3 (Tel. 0173 821319 e-mail: atccn5.cortemilia@gmail.it sito web: http://www.atccn5.it/), ricomprende 37 comuni del territorio della Alta Langa ricompresa tra le valli Belbo e Bormida. A ovest confina con il territorio dell'Albese e con la pianura del Cuneese, a nord-est con la Provincia di Asti, a sud con la Provincia di Savona ed le colline del Monregalese.
Ecco l'elenco completo dei comuni interessati: Bastia Mondovì, Bergolo, Bosia, Camerana, Camo, Castelletto Uzzone, Castellino Tanaro, Castiglione Tinella, Castino, Cigliè, Clavesana, Cortemilia, Cossano Belbo, Cravanzana, Feisoglio, Gorzegno, Gottasecca, Igliano, Levice, Mango, Marsaglia, Mombarcaro, Monesiglio, Niella Belbo, Paroldo, Perletto, Pezzolo Valle Uzzone, Prunetto, Roascio, Roccacigliè, Rocchetta Belbo, Sale delle Langhe, Sale S. Giovanni, Saliceto, S.Stefano Belbo, Torre Bormida, Torresina.

La superficie venabile è di Ha. 39685 ed i cacciatori ammissibili sono 2088 di cui 209 fuori regione.

Comprensori Alpini

Sono le zone di caccia situate nel territorio montano della provincia. Per esercitare la caccia in questa zona è necessario ottenere oltra alla normale licenza di caccia, una specifica abilitazione alla caccia in zona Alpi mediante frequentazione di apposito corso. 

I 7 C.A. provinciali sono:

C.A. C.N. 1 Valle Po, con sede in Paesana, Via Santa Croce 4, (Tel. 0175 988000 e-mail: cacn1vallepo@tiscali.it, sito web: http://www.cacn1.it ), ricomprende i seguenti 15 comuni. Alcuni hanno parte del territorio anche nella zona di pianura e sono segnalati nell'elenco con parte tra parentesi. Ecco l'elenco completo: Barge (parte), Bagnolo Piemonte (parte), Brondello, Castellar (parte), Envie (parte), Gambasca, Paesana, Martiniana Po (parte), Ostana, Oncino, Pagno, Revello, Rifreddo, Saluzzo (parte), Sanfront.

La superficie venabile è di Ha. 31552 ed i cacciatori ammissibili sono 639 di cui 32 fuori regione.

C.A. C.N. 2 Valle Varaita, con sede in Melle, v.lo Municipio, 1/a, (tel. 0175 978073 fax 0175 978935, cell 3475609870 e-mail: infocacn2@gmail.com sito web: http://www.cacn2.it/), ricomprende i seguenti 15 comuni, alcuni hanno parte del territorio situato nella zona di pianura e sono segnalati nell'elenco con parte tra parentesi: Manta (parte), Verzuolo (parte), Costigliole Saluzzo (parte), Piasco, Rossana, Busca (parte), Venasca, Isasca, Brossasco, Melle, Frassino, Sampeyre, Casteldelfino, Bellino, Pontechianale.

La superficie venabile è di Ha. 34967 ed i cacciatori ammissibili sono 707 di cui 35 fuori regione.

C.A. C.N. 3 Valli Maira e Grana, con sede in Dronero, via Roma 28 (Tel. 0171905710 e-mail: cacn3@libero.it, sito web: http://www.cacn3.it ) ricomprende i seguenti 20 comuni. Alcuni hanno parte del territorio anche nella zona di pianura e sono segnalati nell'elenco con parte tra parentesi.
Ecco l'elenco completo: Acceglio, Bernezzo (parte), Canosio, Caraglio (parte), Cartignano, Castelmagno, Celle Macra, Dronero (parte), Elva, Macra, Marmora, Montemale di Cuneo, Monterosso Grana, Pradleves, Prazzo, Roccabruna, San Damiano Macra, Stroppo, Valgrana,  Villar S. Costanzo (parte).

La superficie venabile è di Ha. 59712 ed i cacciatori ammissibili sono 1207 di cui 60 fuori regione.

C.A. C.N. 4 Valle Stura, con sede in Demonte, via Divisione Cuneense 5 (Tel. 0171950928) e-mail: cacn.vallestura@tiscalinet.it, sito web: www.comprensorioalpinocacn4.it ricomprende 13 comuni. Alcuni hanno parte del territorio situato nella zona di pianura e sono segnalati nell'elenco con parte tra parentesi. Di seguito l'elenco completo: Aisone, Argentera, Cervasca (parte), Demonte, Gaiola, Moiola, Pietraporzio, Rittana, Roccasparvera, Sambuco, Valloriate, Vignolo (parte), Vinadio.

La superficie venabile è di Ha. 38597 ed i cacciatori ammissibili sono 780 di cui 39 fuori regione.

C.A. C.N. 5 Valli Gesso, Vermenagna e Pesio, con sede in Borgo San Dalmazzo (CN), via Don Minzoni 18, (Tel. 0171/269236 e-mail: info@comprensorioalpinocn5.it,  sito web: http://www.comprensorioalpinocn5.it/) ricomprende i seguenti 12 comuni situati in tre vallate. Ecco l'elenco completo divisi per vallata:

  1. Valle Gesso: Borgo San Dalmazzo, Roccavione, Roaschia, Valdieri, Entracque;
  2. Valle Vermenagna: Robilante, Vernante, Limone Piemonte;
  3. Valle Pesio e Bisalta: Boves, Peveragno, Chiusa di Pesio, Pianfei.

La superficie venabile è di Ha. 38597 ed i cacciatori ammissibili sono 780 di cui 39 fuori regione.

C.A. C.N. 6 Valli Monregalesi, con sede in Mondovì (CN), via Follone 1/a, (Tel. 0174/40527 e-mail: comp_alpino.cn6@libero.it, sito web: http://www.comprensorioalpinocn6.com/ ) ricomprende i seguenti 26 comuni: Bastia M.vì (parte) Battifollo, Briaglia, Castelnuovo di Ceva, Ceva (parte), Frabosa Soprana, Frabosa Sottana, Lisio, Magliano Alpi (parte), Mombasiglio, Monastero di Vasco, Monasterolo Casotto, Mondovì (parte),Montaldo, Montezemolo (parte), Niella Tanaro, Nucetto, Pamparato, Perlo, Priero, Roburent, S.Michele M.vì, Scagnello, Torre M.vì, Vicoforte, Viola.

La superficie venabile è di Ha. 38815 ed i cacciatori ammissibili sono 734 di cui 36 fuori regione.

C.A. C.N. 7 Alta Valle Tanaro, con sede in Garessio (CN), Piazza Balilla 16, (Tel. 017481956 e-mail: cacn7garessio@libero.it, sito web: http://cacn7.webnode.it/ ) ricomprende i seguenti 7 comuni situati in tre vallate.
Ecco l'elenco completo: Alto, Bagnasco, Briga Alta, Caprauna, Garessio, Ormea, Priola.

La superficie venabile è di Ha. 28636 ed i cacciatori ammissibili sono 579 di cui 29 fuori regione.

Aziende Private di Caccia

Le 16 Aziende Faunistico-Venatorie (di seguito A.F.V.) e le 5 Aziende Agri-Turistico-Venatorie (di seguito A.A.T.V.) sono gli enti gestori della caccia in forma privata. Le concessioni di A.T.V. e A.A.T.V. sono rilasciate per sei anni, rinnovabili, dal Settore Caccia della Regione Piemonte.

Le 16 A.F.V. sul territorio provinciale sono:

  • A.F.V. Monte Nebin  (Sampeyre-Casteldelfino C.A. CN 2)
  • A.F.V. Sant'Anna  (Sampeyre C.A. CN 2)
  • A.F.V. Valmala (Valmala C.A. CN 2)
  • A.F.V. La Bianca (Marmora C.A. CN 2)
  • A.F.V. Becchi Rossi (Argentera C.A. CN 3)
  • A.F.V. Maladecia (Vinadio C.A. CN 3)
  • A.F.V. Pietraporzio (Pietraporzio C.A. CN 3)
  • A.F.V. Viridio (Demonte C.A. CN 3)
  • A.F.V. Fontana Cappa (Peveragno C.A. CN 4)
  • A.F.V. Mondolè (Frabosa Sopr., Frabosa Sott., Roccaforte M.vì, Villanova M.vì C.A. CN 6)
  • A.F.V. Valcasotto (Pamparato C.A. CN 6)
  • A.F.V. Navette (Briga Alta C.A. CN 7)
  • A.F.V. Navette Liguri (Briga Alta C.A. CN 7)
  • A.F.V. Sant'Albano (Sant'Albano Stura A.T.C. CN 1)
  • A.F.V. Torre Rossano (Cherasco A.T.C. CN 1)
  • A.F.V. Ternavasso (parte in Ceresole d'Alba A.T.C. CN 3).

Le 5 A.A.T.V., in cui l'attività di caccia è collegata all'agriturismo, sono:

  • A.A.T.V. Benese (Benevagienna A.T.C. CN 1)
  • A.A.T.V. Roncaglia (Cherasco A.T.C. CN 1)
  • A.A.T.V. Mondolè (Villanova Mondovì A.T.C. CN 1)
  • A.A.T.V. Tenuta di Pollenzo (Santa Vittoria d'Alba A.T.C. CN 3)
  • A.A.T.V. Ceresole (Ceresole d'Alba A.T.C. CN 3)

Per conoscere l'ubicazione territoriale e la cartografia vai al sito della Regione Piemonte Caccia

Aggiornato il 04.04.2017
© Provincia di Cuneo 1999 - 2017