Fondo Nazionale per l'occupazione dei disabili

Referenti

Incentivi del Fondo Nazionale Disabili per le assunzioni effettuate tramite convenzioni

In virtù dell'art.13 l.68/99 e successive modificazioni e integrazioni, è previsto un contributo per l'assunzione a tempo indeterminato di disabili (o la trasformazione di altri contratti, compreso l'apprendistato):

Erogazione di contributo al 60% sul costo salariale annuo

  • Per ogni disabile con invalidità superiore al 79% o minorazioni ascritte dalla prima alla terza categoria di cui alle tabelle annesse al T.U. delle norme in materia di pensioni di guerra;
  • Per ciascun lavoratore con handicap intellettivo e psichico (disabili psichici) assunto in base alla legge indipendentemente dalle % di invalidità, previa definizione da parte delle Regioni dei criteri generali che consentano di contenere gli oneri a tale titolo nei limiti del 10% della loro quota di competenza;

Erogazione di contributo al 25% sul costo salariale annuo

  • Per ogni disabile con invalidità compresa tra il 67% e il 79% o minorazioni ascritte dalla quarta alla sesta categoria di cui alle tabelle annesse al T.U. delle norme in materia di pensioni di guerra;

Rimborso forfettario parziale delle spese sostenute per la trasformazione posto di lavoro/apprestamento di tecnologie di telelavoro/rimozione di barriere architettoniche 

  • Per ogni disabile con invalidità superiore al 50%. I benefici sono erogati nei limiti di disponibilità del Fondo Nazionale.
Aggiornato il 04.04.2014
© Provincia di Cuneo 1999 - 2017