Tutela, valorizzazione e promozione del patrimonio linguistico del Piemonte

La Legge Regionale n. 11 del 2009, tutela, valorizza e promuove il patrimonio linguistico del Piemonte. A seguito del trasferimento delle funzioni da parte della Regione Piemonte, alle Amministrazioni provinciali sono stati delegati gli interventi di carattere zonale, locale o provinciale, mentre alla Regione è riservato il sostegno alle iniziative il cui svolgimento coinvolge più Province, o comunque un territorio molto ampio. La Provincia di Cuneo approva annualmente il piano dei contributi per il sostegno del patrimonio linguistico piemontese.

Richiesta di contributo e modulistica

La richiesta di contributo, su apposito modello, deve essere presentata entro il termine annuo del 15 marzo per il contributo sull'anno in corso. Alla richiesta va allegata la seguente documentazione:

  • programma dettagliato dell'attività per la quale si richiede il contributo
  • bilancio preventivo articolato in entrate e in spese;
  • copia dell'atto costitutivo e dello statuto dell'Associazione richiedente (se non prodotto in precedenza);
  • fotocopia del documento d'identità del legale rappresentante.
  • Scarica la modulistica
Aggiornato il 19.01.2012
© Provincia di Cuneo 1999 - 2017