Fattura Elettronica

Comunicazione ai fornitori della Provincia di Cuneo

Si comunica che la Provincia di Cuneo, a decorrere dal 31 marzo 2015, non potrà più accettare fatture che non siano trasmesse in forma elettronica secondo il formato di cui all'allegato A "Formato delle fatture elettroniche" del D.M. n. 55/2013.

Trascorsi 3 mesi dalla suddetta data, questa Amministrazione non potrà procedere ad alcun pagamento, nemmeno parziale, sino alla ricezione della fattura in formato elettronico.

In sintesi:

  • le fatture cartacee emesse prima del 31.03.2015 e pervenute entro il 30.06.2015 saranno pagate con le modalità in corso;
  • le fatture cartacee emesse prima del 31.03.2015 e pervenute dopo il 30.06.2015 non potranno essere pagate, il fornitore dovrà emettere e trasmettere la fattura in formato elettronico;
  • le fatture emesse dopo il 31.03.2015 dovranno necessariamente essere in formato elettronico pena il respingimento perché emesse in violazione di legge.
Indice delle Pubbliche Amministrazioni (IPA)

Si comunica inoltre che, ai sensi dell’articolo 3 comma 1 del citato DM n. 55/2013, l’Amministrazione provinciale ha individuato i propri uffici/settori deputati alla ricezione delle fatture elettroniche inserendoli nell’Indice delle Pubbliche Amministrazioni (IPA). Quest’ultima ha provveduto a rilasciare, per ognuno di essi, un Codice Univoco Ufficio.

Il Codice Univoco Ufficio è una informazione obbligatoria della fattura elettronica e rappresenta l’identificativo univoco che consente al Sistema di Interscambio (SDI), gestito dall’Agenzia delle Entrate, di recapitare correttamente la fattura elettronica all’ufficio/settore destinatario presso la Provincia di Cuneo.

L'informazione relativa al Codice Univoco Ufficio deve essere inserita nella fattura elettronica in corrispondenza dell’elemento del tracciato 1.1.4 denominato "Codice Destinatario".

I settori della Provincia di Cuneo deputati alla ricezione delle fatture elettroniche ed i relativi codici univoci d’ufficio assegnati dall’Indice delle Pubbliche Amministrazioni sono riportati nel seguente prospetto:

Codice Univoco Ufficio Nome settore
B9CHTT Presidenza e Segreteria
OL3FC2 Lavori Pubblici e Protezione civile
U76EMD Politiche Sociali e Famiglia
KHRZFR Gestione Risorse del Territorio e Trasporti
N6S4RY Tutela del Territorio
BCOBU1 Presidio del territorio
H9FNT6 Sistemi Informativi
GELDT0 Programmazione e Bilancio
ZDI1L8 Affari Generali
E7FE8O Personale
1WM1J7 Patrimonio e attivita’ scolastiche
A9PGDS Edilizia
LXPUF4 Lavoro e Cultura
KYJAMZ Formazione e Istruzione
TFRGE1 Politiche Agricole

I dati completi della Provincia di Cuneo sono reperibili al seguente link:

Si ricorda, infine, che ai sensi dell'art. 25 del decreto legge n. 66/2014, al fine di garantire l'effettiva tracciabilità dei pagamenti da parte delle pubbliche amministrazioni, le fatture elettroniche emesse verso le PA devono riportare:

  • Il codice identificativo di gara (CIG)
  • Il codice unico di progetto (CUP), in caso di fatture relative a opere pubbliche.

Pertanto questa Amministrazione non potrà procedere al pagamento delle fatture elettroniche che non riportano i codici CIG e CUP, quest’ultimo ove previsto.
Si invita, infine, a consultare il sito www.fatturapa.gov.it nel quale sono disponibili ulteriori informazioni in merito alle modalità di predisposizione e trasmissione della fattura elettronica.

Aggiornato il 16.03.2017
© Provincia di Cuneo 1999 - 2017