Espropri in ambito di opere energetiche - ESPROPRIANDI - Documentazione e modulistica

Referenti

Ai sensi del D.Lgs. 387/2003 art.12 gli impianti alimentati da fonti rinnovabili sono di pubblica utilità, indifferibili ed urgenti. Ne consegue che i soggetti promotari possono richiedere l'avvio della procedura espropriativa ai sensi del Testo unico sugli espropri, per ottenere la disponibilità delle aree. L'Autorità espropriante è la Provincia che dichiara la pubblica utilità all'interno dell'autorizzazione unica.
Considerata la natura del procedimento e la necessità di permettere ai proprietari interessati dalla procedura espropriativa, di partecipare al procedimento, di seguito si mette a disposizione una serie di documenti illustrativi della procedura e relativa modulistica.

Normativa di riferimento.

Procedura espropriativa in fase di autorizzazione unica 387/2003.

Determinazione dell'indennità e decreto di esproprio in seguito all'auotorizzazione unica (dichiarazione di pubblica utilità).

  • Procedura di determinazione dell'indennità e di emanazione del decreto in procedura ordinaria ex art.20 D.P.R. 327/2001 e s.m.i. - Documento illustrativo
  • Procedura di determinazione dell'indennità e emanazione del decreto in procedura ordinaria ex art.22 D.P.R. 327/2001 e s.m.i. - Documento illustrativo
  • Condivisione dell'indennità di esproprio - modelli 1 e 2 - modalità.

Svincolo delle somme depositate al M.E.F.

Al fine di  agevolare il proprietario che non ha accettato nei termini l'indennità provvisoria proposta, si mettono a disposizione i modelli ed alcuni documenti illustrativi ed informativi per la richiesta di autorizzazione allo svincolo. A solo titolo informativo si riportano anche i riferimenti e documenti del M.E.F. che dovranno esser verificati presso l'ente di competenza.

  • Procedura di svincolo delle somme depositate presso il M.E.F., indennità non accettate depositi amministativi - Documento illustrativo.
  • Istanza per l'autorizzazione allo svincolo da inviare alla Provincia di Cuneo - Modello.
  • Istanza di richiesta di svincolo da inviare al M.E.F. - Modello
  • Recapiti degl uffici del M.E.F. di Cuneo e di Torino - File Cuneo - File Torino.
Aggiornato il 01.02.2017
© Provincia di Cuneo 1999 - 2017